Indy NXT | Road America 2024: Jamie Chadwick fa la storia, prima pole position per lei

Indy NXT | Road America 2024: Jamie Chadwick fa la storia, prima pole position per lei

Indy NXT
Tempo di lettura: 3 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
9 Giugno 2024 - 11:39
Home  »  Indy NXT

La pilota inglese diventa la prima donna ad ottenere una pole position in Indy NXT su un circuito permanente o cittadino. Foster secondo davanti a Pierson ed Abel.

Il movimento motoristico femminile continua a fare progressi, avendo in Jamie Chadwick la sua principale esponente. La pilota britannica, vincitrice di tutte le tre edizioni della W Series, continua a fare progressi nella Indy NXT ottenendo la sua prima pole position nella categoria a Road America, teatro del sesto round del campionato 2024.

Chadwick ha ottenuto la pole position in 1:51.0333 grazie all’ultimo tentativo lanciato nel Gruppo 2, completando un tempo di ben due decimi più rapido di quanto fatto dal suo compagno di squadra in Andretti Global Louis Foster nel Gruppo 1.

Oltre ad ottenere la sua prima pole position in Indy NXT, Chadwick è diventata la prima donna nella storia del campionato ad ottenere una pole position su un circuito permanente o cittadino, nonché la terza in assoluto dopo Sarah McCune e Pippa Mann ad ottenere tale risultato, con la Mann l’ultima in grado di farlo nel 2010 sull’ovale di Homestead.

“Sono molto felice”, ha commentato Chadwick appena uscita dalla propria vettura. “Abbiamo faticato un po’ questo fine settimana alla ricerca dell’equilibrio. Quando Louis (Foster, ndr.) ha fatto quel giro, sapevo di avere una buona macchina; le condizioni della pista stavano migliorando, e questa era la nostra chance anche nel nostro gruppo. Pensavo davvero che avremmo potuto sfruttare al meglio questa opportunità. Domani (oggi, ndr.) sarà una giornata dura, ma sono fiduciosa in ciò che possiamo fare”.

Chadwick scatterà oggi davanti a Louis Foster, andando così a formare una prima fila tutta britannica ed interamente a tinte Andretti Global. Foster, reduce da due vittorie consecutive ad Indianapolis e Detroit, precede a sua volta un ottimo Josh Pierson, secondo nel Gruppo 2 ad un decimo dal tempo di Chadwick e risultando il migliore tra i piloti di HMD Motorsport, che per il weekend ha dato il via libera a Nolan Siegel di gareggiare solamente nella IndyCar con Juncos Hollinger Racing nonostante avesse già disputato le prime prove libere.

Quarta posizione per il leader del campionato Jacob Abel davanti a Reece Gold e Caio Collet, il migliore tra i debuttanti in pista con il sesto posto finale. Più distante Bryce Aron, settimo davanti ad altri debuttanti come Callum Hedge, Michael D’Orlando e Myles Rowe, che completa la Top10.

Qualifica da dimenticare per Lindsay Brewer, l’altra pilota donna presente a tempo pieno nel campionato oltre a Chadwick e resasi protagonista di un testacoda all’inizio del Gruppo 2 che ne ha provocato l’interruzione con la bandiera rossa, venendo così relegata in fondo alla classifica senza nessun tempo cronometrato realizzato. La gara della Indy NXT a Road America scatterà alle h. 19:10 italiane, a cui poi seguirà la gara della IndyCar alle h. 21:35.

Indy NXT – Road America 2024: Classifica qualifiche

Immagini: INDY NXT

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live