Indy NXT | GP Detroit 2024: Louis Foster vince nuovamente ed entra nella lotta per il titolo

Indy NXT | GP Detroit 2024: Louis Foster vince nuovamente ed entra nella lotta per il titolo

Indy NXT
Tempo di lettura: 3 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
2 Giugno 2024 - 18:45
Home  »  Indy NXT

Seconda vittoria consecutiva per l’inglese, che vola al secondo posto nel campionato Indy NXT. Podio per Collet ed Hedge, Abel solo 5°. Problemi per Siegel al via, 18° al traguardo con quattro giri di ritardo.

Louis Foster vince il Gran Premio di Detroit della Indy NXT ed entra in piena corsa per il titolo dopo la sua seconda vittoria consecutiva, arrivata dopo l’affermazione ad Indianapolis nel mese scorso.

Partito dalla pole position, il pilota inglese ha comandato la corsa dal primo all’ultimo giro disputato, in una gara ricca di incidenti e neutralizzazioni che si è conclusa in regime di Caution per un tamponamento multiplo generato dal testacoda di James Roe in curva 6, che ha bloccato poi il passaggio a Nolan Allaer, Niels Koolen, il cui incidente è stato inevitabile, con anche Christian Bogle rimasto bloccato da questa situazione.

Foster vince davanti a Caio Collet, al suo miglior risultato in Indy NXT con il secondo posto, ottenuto al terzo giro prima dell’incidente di Bryce Aron in curva 7 che ha portato la prima Caution della gara. Il pilota brasiliano ha avuto la meglio sul leader del campionato Jacob Abel, autore di una gara sofferta conclusa in quinta posizione e condizionata da un contatto con Michael D’Orlando in curva 9 al 19° giro, con quest’ultimo toccato mentre stava completando il sorpasso sulla vettura #51 e ripartito dal fondo. Abel ha poi ceduto il passo a Callum Hedge, passato al 27° giro dopo un periodo di Caution, con il neozelandese al suo primo podio in Indy NXT in terza posizione.

Miglior gara dell’anno anche per Myles Rowe, che dopo un weekend difficile con due incidenti tra prove libere e qualifiche, in gara è riuscito a rimontare fino alla quarta posizione, accarezzando l’idea del podio superando Hedge proprio nel momento in cui è uscita l’ultima Caution per l’incidente raccontato in precedenza, dovendo così cedere la posizione all’avversario prima della bandiera a scacchi.

Sesto posto per Reece Gold, vincitore qui lo scorso anno ed autore anche lui di una rimonta dalle retrovie. Alle sue spalle ha concluso Salvador De Alba, settimo dopo una gara combattuta e davanti a Josh Pierson e ai Rookie Jonathan Browne ed il già citato D’Orlando, 10° al traguardo dopo l’incidente con Abel. Dodicesimo posto per Jamie Chadwick, vittima di una foratura alla ripartenza del 27° giro dopo un contatto con Yuven Sundaramoorthy (14° ed autore di un lungo in curva 1 che ha portato ad una Caution), tagliandosi fuori dalla lotta per il podio che la vedeva coinvolta appieno.

Gara da dimenticare per Nolan Siegel, che per un problema alla sospensione posteriore sinistra prima della partenza è stato costretto a prendere il via con quattro giri di ritardo, chiudendo poi in 18° posizione. Pessimo debutto per Ricardo Escotto con Juncos Hollinger Racing, squalificato per non aver scontato un Drive Through inflittogli per guida pericolosa in una delle tante bagarre in cui è stato coinvolto.

Al termine di questa gara Abel comanda ancora il campionato con 221 punti, ma deve iniziare a guardarsi le spalle dal rampante Foster, che con questa vittoria si porta al secondo posto a 196 punti ed entra appieno nella corsa iridata. Siegel scende al terzo posto con 177 punti, seguito da Collet a quota 149 e miglior Rookie in classifica, e Rowe, quinto a quta 140. La Indy NXT tornerà in azione già la prossima settimana a Road America, per la sesta gara della stagione 2024.

Indy NXT – GP Detroit 2024: Classifica gara

Immagini: INDY NXT

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live