Il Nurburgring è a rischio cancellazione dal calendario di F1

Il Nurburgring è a rischio cancellazione dal calendario di F1

di 05 Marzo 2014, 16:44

Il Gran Premio di Germania è di nuovo in pericolo. Il circuito del Nurburgring - con grossi problemi finanziari - non è stato comprato da Bernie Ecclestone, come sembrava dover essere da qualche mese a questa parte.

Il problema è che, anche se si non dovesse più correre al Nurburgring, il circuito di Hockenheim non potrebbe permettersi di ospitare la gara ogni anno, a causa di ulteriori problemi finanziari. Se si ritirasse il Nurburgring, c'è la seria possibilità che non ci sia più un Gran Premio in Germania.

"Il Gran Premio di Germania è nei guai, perché non hanno soldi" ha spiegato Ecclestone "È nei guai perché fino a qualche tempo fa era finanziato dal Consiglio, ma ora la Commissione Europea ha detto che non si possono usare fondi per questo tipo di manifestazioni".

“Si decideranno in questi giorni ad accettare le offerte. Io non ne ho fatte. Quando vado a un'asta, voglio lasciare una proposta d'acquisto, come ho fatto, e voglio che altri possano offrire di più. Non so più che stia succedendo là".

Se venisse trovato un acquirente, e quest'acquirente è interessato a ospitare gare in circuito, il Gran Premio della Germania sarebbe salvo, almeno sul breve termine. Sul lungo termine ci sono molti dubbi al riguardo, anche perché sempre più nuovi circuiti vogliono essere inseriti in calendario, circuiti in paesi dove la F1 non è molto seguita, ma pieni di fondi e soldi per ospitare un Gran Premio.

Sarebbe veramente triste perdere una gara così storica e così importante - e sarebbe triste non avere più un circuito come quello del Nurburgring.



Condividi