Matomo

Gran Premio d’Austria 2015 – ANTEPRIMA

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

29° GRAN PREMIO D’AUSTRIA – REDBULL RING (Spielberg)
Round 8/19 – 19/20/21 Giugno 2015
925° Gran Premio

austria-flag

Terminata la trasferta canadese, il circus della Formula 1 ritorna in Europa, e vi resterà fino a settembre, per il Gran Premio d’Austria sul Red Bull Ring, già precedentemente noto come A1-Ring.

Il Gran Premio del Canada ha visto tornare alla vittoria Lewis Hamilton, che si è imposto davanti al compagno di squadra Rosberg al termine di una gara dall’andamento abbastanza lineare. Un leggero passo indietro, ma più per errori individuali che per veri deficit della vettura, da parte della Ferrari: Vettel ha pagato un problema di affidabilità in qualifica che l’ha costretto ad una rimonta dalle retrovie, mentre Raikkonen ha commesso un errore al tornate dell’Epingle che gli è costato la terza piazza, andata alla Williams di Bottas.

Il Gran Premio d’Austria si disputa sul circuito di proprietà della Red Bull denominato Red Bull Ring, si tratta del vecchio A1-Ring o dell’ancor più vecchio Osterreichring. Il tracciato aveva ospitato la Formula 1 l’ultima volta nel 2003 per poi lasciare il circus. Fu acquistato dalla compagnia austriaca, riammodernato e l’anno scorso è tornato in calendario facendo da scenario alla vittoria di Rosberg. Il circuito sorge all’interno della municipalità di Spielberg, un piccolo comune di poco più di cinquemila abitanti nell’Austria sudorientale.

Il Red Bull Ring è caratterizzato dalla presenza di vari sali-scendi, dovuti alla natura collinosa del territorio circostante. Si tratta di una pista relativamente corta per gli standard attuali della formula 1, e le sollecitazioni alle vetture sono nella media. Si tratta tutto sommato di un tracciato alquanto semplice che comunque però è in grado di offrire gare spesso interessanti.

LEGGI LA DESCRIZIONE DEL REDBULL RING

La prima edizione del Gran Premio d’Austria si svolse nel 1964 sull’Aerodromo di Zeltweg situato a poco mendo di un chilometro di distanza dall’attuale tracciato. Salva una parentesi tra il 1965 e il 1969 dove non si svolsero gare valide per il mondiale di Formula 1, il circus tornò in Austria nel 1970 sull’Osterreichring e lì è rimasto fino al 1987. I bolidi a quattro ruote ritornarono nel 1997 su un Osterreichring rinnovato e ribattezzato A1-Ring. Tra le edizioni svoltesi sull’attuale conformazione del tracciato si ricordano con particolare importanza quelle del 2002 e del 2003. Nel 2002 la Ferrari si rese protagonista del più discusso ordine di scuderia della storia della Formula 1 quando fu imposto a Barrichello di lasciare la vittoria a Schumacher proprio sulla linea del traguardo; l’anno successivo il tedesco fece il bis ma con un grande spavento ai box a causa di un principio di incendio durante la sosta ai box della sua F2003-GA.

LEGGI LA STORIA DEL GRAN PREMIO D’AUSTRIA

Anche qui in Austria la superiorità della Mercedes non dovrebbe vedere rivali. La casa di Stoccarda sta dominando questo campionato, sebbene non infliggendo distacchi siderali agli avversari come accadeva lo scorso anno, e ha dalla sua anche una notevole affidabilità che l’anno scorso invece lasciava a desiderare. Chiamata ad una riscossa è la Ferrari dopo l’amaro weekend canadese che poteva portare un bottino di punti più sostanzioso rispetto a quello effettivamente ottenuto.

INFO CIRCUITO

Gran Premio d'Austria 2015 - ANTEPRIMA

Lunghezza del circuito: 4,326 km
Giri da percorrere: 71
Distanza totale: 307,020 km
Numero di curve: 9
Senso di marcia: orario
Mescole Pirelli: supersoffice/soffice
Primo Gran Premio: 1964

RECORD

Giro gara: 1:08.337 – M Schumacher – Ferrari – 2003
Distanza: 1h27:45.927 – D Coulthard – McLaren Mercedes – 2001
Vittorie pilota: 3 – A Prost
Vittorie team: 6 – McLaren
Pole pilota: 3 – R Arnoux, N Lauda, N Piquet
Pole team: 7 – Ferrari
Km in testa pilota: 677 – A Prost
Km in testa team: 1.792 – Ferrari
Migliori giri pilota: 3 – D Coulthard
Migliori giri team: 8 – McLaren
Podi pilota: 5 – D Coulthard
Podi team: 20 – Ferrari

ALBO D’ORO

YearCircuitDateWinning DriverTeamLaps
332020Österreichring5 luglioFinlandia Valtteri BottasGermania Mercedes71
322019Red Bull Ring30 giugnoPaesi Bassi Max VerstappenAustria Red Bull71
312018Red Bull Ring1 luglioPaesi Bassi Max VerstappenAustria Red Bull71
302017Red Bull Ring9 luglioFinlandia Valtteri BottasGermania Mercedes71
292016Red Bull Ring3 luglioRegno Unito Lewis HamiltonGermania Mercedes71
282015Red Bull Ring21 GiugnoGermania Nico RosbergGermania Mercedes71
272014Red Bull Ring22 GiugnoGermania Nico RosbergGermania Mercedes71
262003A1-Ring18 MaggioGermania Michael SchumacherItalia Ferrari69
252002A1-Ring12 MaggioGermania Michael SchumacherItalia Ferrari71
242001A1-Ring13 MaggioRegno Unito David CoulthardRegno Unito McLaren71
232000A1-Ring16 LuglioFinlandia Mika HäkkinenRegno Unito McLaren71
221999A1-Ring25 LuglioRegno Unito Eddie IrvineItalia Ferrari71
211998A1-Ring26 LuglioFinlandia Mika HäkkinenRegno Unito McLaren71
201997A1-Ring21 SettembreCanada Jacques VilleneuveRegno Unito Williams71
191987Österreichring16 AgostoRegno Unito Nigel MansellRegno Unito Williams52
181986Österreichring17 AgostoFrancia Alain ProstRegno Unito McLaren52
171985Österreichring18 AgostoFrancia Alain ProstRegno Unito McLaren52
161984Österreichring19 AgostoAustria Niki LaudaRegno Unito McLaren51
151983Österreichring14 AgostoFrancia Alain ProstFrancia Renault53
141982Österreichring15 AgostoItalia Elio de AngelisRegno Unito Lotus53
131981Österreichring16 AgostoFrancia Jacques LaffiteFrancia Ligier53
121980Österreichring17 AgostoFrancia Jean-Pierre JabouilleFrancia Renault54
111979Österreichring12 AgostoAustralia Alan JonesRegno Unito Williams54
101978Österreichring13 AgostoSvezia Ronnie PetersonRegno Unito Lotus54
91977Österreichring14 AgostoAustralia Alan JonesRegno Unito Shadow54
81976Österreichring15 AgostoRegno Unito John WatsonStati Uniti Penske54
71975Österreichring17 AgostoItalia Vittorio BrambillaRegno Unito March29
61974Österreichring18 AgostoArgentina Carlos ReutemannRegno Unito Brabham54
51973Österreichring19 AgostoSvezia Ronnie PetersonRegno Unito Lotus54
41972Österreichring13 AgostoBrasile Emerson FittipaldiRegno Unito Lotus54
31971Österreichring15 AgostoSvizzera Jo SiffertRegno Unito BRM54
21970Österreichring16 AgostoBelgio Jacky IckxItalia Ferrari60
11964Zeltweg Airfield23 AgostoItalia Lorenzo BandiniItalia Ferrari105

Tutti i risultati del Gran Premio d’Austria

ORARI DEL GRAN PREMIO D’AUSTRIA

Venerdì 19 Giugno
10:00-11:30 Prove Libere 1 – Sky Sport F1
14:00-15:30 Prove Libere 2 – Sky Sport F1

Sabato 20 Giugno
11:00-12:00 Prove Libere 3 – Sky Sport F1
14:00-15:00 Qualifiche – Sky Sport F1

Domenica 21 Giugno
14:00 Gara – Sky Sport F1

Differita delle Qualifiche alle ore 18:00 su Rai Due.
Differita della Gara alle ore 19:00 su Rai Due.

Vi ricordiamo che avete tempo fino a giovedì sera per inserire i vostri pronostici nel nostro “FantaPronostici” per il GP d’Austria.

Per i testi, anteprima a cura di Domenico Della Valle. Riassunto storico a cura di Francesco Ferrandino. Mappa circuito a cura di Francesco Ferraro. Impaginazione a cura di Alessandro Secchi.

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE