GP di Spagna, qualifiche: Hamilton ancora in pole

GP di Spagna, qualifiche: Hamilton ancora in pole

di 10 Maggio 2014, 15:26

Lewis Hamilton partirà dalla pole domani nel GP di Spagna. Il pilota inglese della Mercedes ha ottenuto ancora una volta il miglior tempo nelle qualifiche davanti al compagno di squadra Rosberg. Terzo tempo per Ricciardo con la Red Bull. Indietro le Ferrari con Raikkonen sesto e Alonso settimo.

In Q1 è Maldonado a rompere il ghiaccio (e non solo) andando a sbattere dopo aver perso la macchina alla curva 3. Bandiera rossa per 5 minuti, Lotus non riparabile e qualifiche concluse per lui. Le Mercedes si mettono subito al vertice con Rosberg seguito da Hamilton. Il terzo, Vettel con la Red Bull, si prende un secondo e 2 di distacco.

In Q2 Vergne e Magnussen non fanno segnare tempi cronometrati e restano fuori dalla Q3. Le Mercedes dettano ancora il ritmo. Grande rischio per Alonso, che fa segnare il 10 tempo e si qualifica alla Q3 per poco meno di un decimo. Dietro le Mercedes di Rosberg e Hamilton ancora la Red Bull con Ricciardo. Quarto Massa, settimo Raikkonen. Buon tempo per Grosjean (sesto), che entra in Q3.

In Q3 la sospresa è Sebastian Vettel, che si ferma subito e parcheggia la sua Red Bull a lato pista.
Inizia la battaglia per la Pole, ma è una questione tutta Mercedes, con Hamilton e Rosberg che si contendono il miglior tempo all'ultimo giro cronometrato. La spunta l'inglese per poco meno di due decimi. Abissale il distacco inflitto a Ricciardo. Il primo dei terrestri arriva ad un secondo dalla vetta.

Ottima qualifica per Bottas che porta la Williams in seconda fila. Incredibile Grosjean che partirà quinto con la Lotus. Alle spalle delle Ferrari, sesta e settima, Jenson Button con l'unica Mclaren in Q3, seguito da Felipe Massa (brutta qualifica) e Sebastian Vettel che causa problema alla sua Red Bull partirà decimo.

In Q1 fuori Sutil (Sauber), Chilton (Marussia), Bianchi (Marussia), Ericsson (Caterham), Kobayashi (Caterham), Maldonado (Lotus)

In Q2 fuori Hulkenberg (Force India), Perez (Force India), Kvyat (Toro Rosso), Gutierrez (Sauber), Magnussen (Mclaren) e Vergne (Toro Rosso).

I tempi delle qualifiche:

Pos No Driver Team Q1 Q2 Q3 Laps
1 44 Lewis Hamilton Mercedes 1:27.238 1:26.210 1:25.232 16
2 6 Nico Rosberg Mercedes 1:26.764 1:26.088 1:25.400 19
3 3 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 1:28.053 1:26.613 1:26.285 16
4 77 Valtteri Bottas Williams-Mercedes 1:28.198 1:27.563 1:26.632 17
5 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:28.472 1:27.258 1:26.960 18
6 7 Kimi Räikkönen Ferrari 1:28.308 1:27.335 1:27.104 18
7 14 Fernando Alonso Ferrari 1:28.329 1:27.602 1:27.140 16
8 22 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:28.279 1:27.570 1:27.335 18
9 19 Felipe Massa Williams-Mercedes 1:28.061 1:27.016 1:27.402 16
10 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:27.958 1:27.052 11
11 27 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:28.155 1:27.685 13
12 11 Sergio Perez Force India-Mercedes 1:28.469 1:28.002 16
13 26 Daniil Kvyat STR-Renault 1:28.074 1:28.039 12
14 21 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:28.374 1:28.280 12
15 20 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1:28.389 10
16 25 Jean-Eric Vergne STR-Renault 1:28.194 6
17 99 Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1:28.563 9
18 4 Max Chilton Marussia-Ferrari 1:29.586 6
19 17 Jules Bianchi Marussia-Ferrari 1:30.177 6
20 9 Marcus Ericsson Caterham-Renault 1:30.312 8
21 10 Kamui Kobayashi Caterham-Renault 1:30.375 6
22 13 Pastor Maldonado Lotus-Renault No time 2

 



Condividi