Gp del Bahrain, qualifiche: Pole di Nico Rosberg

Nico Rosberg ha ottenuto la Pole del Gp del Bahrain 2014. In un weekend ancora magico per le Mercedes, la prima posizione è questione unicamente tra i due piloti della stella a tre punte. Hamilton e Rosberg si dividono prove libere e qualifiche fino alla fine, con il tedesco che piazza il tempo decisivo al primo tentativo della Q3. Con 1.33.185 Nico lascia Lewis a quasi tre decimi.

Tutti sopra l’1.34 i rivali, a partire da Ricciardo con la Red Bull, terzo (sconterà però 10 posizioni di penalità per i guai di Sepang). Ottimo quarto tempo per Bottas con la Williams, seguito da un buonissimo Sergio Perez con la Force India. La prima Ferrari è quella di Kimi Raikkonen, sesto a un secondo e due dalla pole. Jenson Button porta la Mclaren al settimo posto, seguito da Felipe Massa con l’altra Williams e dal compagno Magnussen. Chiude la top ten Fernando Alonso, in difficoltà nel suo ultimo giro cronometrato.

In difficoltà anche Sebastian Vettel, fuori dalla Q3, e le due Lotus, con Maldonado eliminato in Q1 e Grosjean eliminato in Q2.

Dal quarto posto in giù, tutti i piloti guadagneranno un posto per la retrocessione di 10 posti di Ricciardo.

In Q1 fuori Maldonado (Lotus), Sutil (Sauber), Kobayashi (Caterham), Bianchi (Marussia), Ericsson (Caterham), Chilton (Marussia).

In Q2 fuori Vettel (Red Bull), Hulkenberg (Force India), Kvyat (Toro Rosso), Vergne (Toro Rosso), Gutierrez (Sauber), Grosjean (Lotus).

I tempi di sessione.

Pos Driver                Team                 Time          Gap   
 1. Nico Rosberg          Mercedes             1m33.185s
 2. Lewis Hamilton        Mercedes             1m33.464s  +0.279s
 3. Daniel Ricciardo      Red Bull-Renault     1m34.051s  +0.866s
 4. Valtteri Bottas       Williams-Mercedes    1m34.247s  +1.062s
 5. Sergio Perez          Force India-Mercedes 1m34.346s  +1.161s
 6. Kimi Raikkonen        Ferrari              1m34.368s  +1.183s
 7. Jenson Button         McLaren-Mercedes     1m34.387s  +1.202s
 8. Felipe Massa          Williams-Mercedes    1m34.511s  +1.326s
 9. Kevin Magnussen       McLaren-Mercedes     1m34.712s  +1.527s
10. Fernando Alonso       Ferrari              1m34.992s  +1.807s
11. Sebastian Vettel      Red Bull-Renault     1m34.985s  +1.277s
12. Nico Hulkenberg       Force India-Mercedes 1m35.116s  +1.408s
13. Daniil Kvyat          Toro Rosso-Renault   1m35.145s  +1.437s
14. Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Renault   1m35.286s  +1.578s
15. Esteban Gutierrez     Sauber-Ferrari       1m35.891s  +2.183s
16. Romain Grosjean       Lotus-Renault        1m35.908s  +2.200s
17. Pastor Maldonado      Lotus-Renault        1m36.663s  +1.789s
18. Adrian Sutil          Sauber-Ferrari       1m36.840s  +1.966s
19. Kamui Kobayashi       Caterham-Renault     1m37.085s  +2.211s
20. Jules Bianchi         Marussia-Ferrari     1m37.310s  +2.436s
21. Marcus Ericsson       Caterham-Renault     1m37.875s  +3.001s
22. Max Chilton           Marussia-Ferrari     1m37.913s  +3.039s

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,690FollowersFollow
Gp del Bahrain, qualifiche: Pole di Nico Rosberg 2
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE