Formula Renault 3.5 Jerez: a Roberto Merhi l’ultima pole

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Ha perso ogni possibilità di conquistare il titolo già alla prima curva di gara-1, per colpa dell’incidente tra Buller e Stöckinger, la voglia di rivincita di Roberto Merhi è sicuramente tantissima. Lo spagnolo del team Zeta Corse ha messo la firma sull’ultima sessione di qualifica della Formula Renault 3.5 2014, sul circuito di Jerez, conquistando così la quarta pole stagionale.

1:27.525 il tempo di riferimento, con Oliver Rowland piazzatosi di nuovo in prima fila con il secondo posto a 277 millesimi di distacco. In terza posizione c’è Pierre Gasly, in lotta serrata con Merhi per il titolo di vice-campione: tra i due ci sono appena tre lunghezze, per cui il francese della Arden dovrà assolutamente piazzarsi davanti all’avversario per scavalcarlo in classifica.

In seconda fila, a sorpresa, partirà anche Nicholas Latifi, alla terza gara nella serie. Il canadese, solo sedicesimo ieri dopo una lunga sosta ai box, si è fermato a quattro decimi dalla pole position, riportando in alto il team Tech 1 che quest’anno ha passato diverse difficoltà: la squadra francese, vincitrice del titolo 2007 con Parente, è riuscita a schierare la seconda vettura solo nelle ultime quattro gare, affidata prima al messicano Celis e poi proprio a Latifi.

Augurandosi di non ripetere l’infelice start di ieri, William Buller si è piazzato quinto, e al suo fianco ci sarà lo svizzero di AVF Zoël Amberg. Decima piazza per Beitske Visser, ieri autrice di una grandissima prova, chiusa in quinta posizione dopo essersi difesa dagli attacchi di Gasly. L’olandese ha preceduto Sergey Sirotkin, ieri sul podio ma decisamente in difficoltà in questa seconda sessione cronometrata.

Non se la passa bene nemmeno il vincitore di ieri. Will Stevens infatti si è classificato solo tredicesimo, a sette decimi dalla pole, ennesima dimostrazione dell’altalena prestazionale dell’inglese del team Strakka, sotto contratto anche con Marussia. Anche il team DAMS, che si gioca oggi la classifica a squadre, vedrà il neo-campione Carlos Sainz Jr. prendere il via solo dalla quattordicesima posizione, con il suo compagno Norman Nato alle sue spalle. Solo diciannovesimo tempo per l’unico azzurro in gara, Luca Ghiotto.

Diretta di gara-2 prevista su Eurosport a partire dalle 13:30.

Risultati:

1Roberto MerhiZeta Corse1:27.525
2Oliver RowlandFortec Motorsport1:27.802
3Pierre GaslyArden International1:27.831
4Nicholas LatifiTech 1 Racing1:27.959
5William BullerArden International1:27.988
6Zoël AmbergAVF Formula1:28.049
7Pietro FantinDraco Racing1:28.066
8Óscar TunjoPons Racing1:28.098
9Matthieu VaxivièreLotus Charouz Racing1:28.100
10Beitske VisserAVF Formula1:28.114
11Sergey SirotkinFortec Motorsport1:28.137
12Marlon StöckingerLotus Charouz Racing1:28.153
13William StevensStrakka Racing1:28.234
14Carlos Sainz Jr.DAMS1.28.250
15Norman NatoDAMS1:28.279
16Matias LaineStrakka Racing1:28.405
17Jazeman JaafarISR Racing1:28.436
18Marco SørensenTech 1 Racing1:28.504
19Luca GhiottoDraco Racing1:28.543
20Meindert van BuurenPons Racing1:28.583
21Roman MavlanovZeta Corse1:28.898

P300 MAGAZINE

Formula Renault 3.5 Jerez: a Roberto Merhi l'ultima pole

Continua a seguirci

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Formula Renault 3.5 Jerez: a Roberto Merhi l'ultima pole

Continua a seguirci