Formula Regional | Zandvoort 2021, Q2: Ennesima pole position per Grégoire Saucy

CONDIVIDI

Il leader del campionato conquista la pole position anche per Gara 2 della Formula Regional a Zandvoort. Minì secondo davanti a Colapinto, Pizzi ottimo quinto!

La Q2 della Formula Regional European Championship by Alpine a Zandvoort sorride nuovamente a Gregoire Saucy, autore dell’ennesima pole position, la settima in questa stagione, con il tempo di 1:31.193, col tracciato ancora umido per via della pioggia caduta nella notte.

Saucy ha dimostrato nuovamente di essere incontenibile per tutti, comandando la sessione dall’inizio alla fine, quando è stato protagonista un testacoda nella chicane delle curve 11 e 12, non compromettendo né il suo giro né quello dei suoi avversari, dato che tutti erano già passati sotto la bandiera a scacchi.

Come in Gara-1, anche la griglia di partenza di Gara-2 sarà interamente occupata dalla ART Grand Prix grazie al secondo posto di Gabriele Minì, ancora una volta il migliore tra i Rookie con un ritardo di oltre tre decimi dal tempo di Saucy.

Terzo posto per Franco Colapinto, autore del proprio miglior risultato stagionale in qualifica a mezzo secondo di ritardo dalla vetta, dopo aver ottenuto i primi punti del suo campionato nella Gara-1 di ieri. Al suo fianco scatterà Mikhael Belov, quarto e ancora una volta molto competitivo sul giro singolo.

Questa Q2 ha visto molte sorprese tra i primi, con alcuni piloti capaci finalmente di farsi vedere nelle posizioni di vertice. È il caso di Francesco Pizzi, autore del quinto tempo a otto decimi di ritardo, creandosi così un’ottima occasione per conquistare i primi punti in una stagione fin qui complicatissima per lui. Il pilota romano ha preceduto per 5 millesimi Oliver Goethe, anche lui tra le sorprese di giornata con il sesto tempo.

Settimo posto per William Alatalo davanti a Kas Haverkort, anche lui finalmente tra i primi consentendo alla MP Motorsport di piazzare tutte le proprie tre vetture tra i primi 10. Paul Aron è nuovamente il migliore dei piloti della Prema con il nono tempo a solo un millesimo da Haverkort, mentre Mari Boya completa la Top10.

Zane Maloney è il migliore tra i piloti della R-ace GP con l’undicesimo tempo, ad un secondo di ritardo dalla vetta e davanti al pilota di casa Thomas Ten Brinke, mentre Hadrien David, terzo ieri in Gara-1, non è riuscito a fare meglio della 14° posizione davanti ad Alex Quinn. Deludono, invece, le altre due Prema di David Vidales e Dino Beganovic, rispettivamente in 24° e 29° posizione, lontanissimi entrambi dalla vetta. Entrambi saranno chiamati ad una gara di rimonta, esattamente come Isack Hadjar, solamente 31° e penultimo.

La sessione ha visto una neutralizzazione a 11 minuti dal termine, con l’ingresso della Full Course Yellow dopo il testacoda di Lena Bühler in curva 1, dal quale la pilota svizzera non è più riuscita a ripartire perché rimasta intrappolata nella ghiaia. La Full Course Yellow è stata esposta nuovamente a 5 minuti dal termine della sessione, stavolta per mano di Nico Göhler, finito fuori pista in uscita da curva 9.

Formula Regional
Formula Regional
Formula Regional

L’appuntamento con la Gara-2 della Formula Regional European Championship by Alpine a Zandvoort è per le h. 16, con la gara che sarà trasmessa in live streaming sui profili ufficiali YouTube e Facebook della serie.

Immagini: formularegionaleubyalpine.com

SEGUICI


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Daniele Botticelli
Daniele Botticelli
Classe 1997, laureato in Scienze della comunicazione e con una passione smisurata per il motorsport, il basket e la musica. Cresciuto sotto il mito di Valentino Rossi, Michael Schumacher, Alessandro Del Piero e Kobe Bryant. Poteva andare peggio no? Sono sempre alla ricerca di nuove leve, per raccontare le loro gesta e farvele conoscere ancor prima del loro arrivo sui grandi palcoscenici, questo perché ho sempre ammirato il nuovo che avanza

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

SEGUICI