Formula Regional | Spa-Francorchamps 2022: Dino Beganovic torna a vincere, sua Gara 1

Formula Regional
Tempo di lettura: 4 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
29 Luglio 2022 - 15:30

Il leader del campionato torna a vincere e allunga in classifica. Minì 2° e davanti Primo podio in Formula Regional per Meguetounif davanti a Barrichello e Aron.


Dino Beganovic torna al successo nella Formula Regional European Championship by Alpine aggiudicandosi la Gara 1 a Spa-Francorchamps, nel settimo round stagionale. Il pilota svedese della Prema è stato autore di un’ottima partenza dalla pole position, per poi dominare la gara comandandola dal primo all’ultimo giro disputato, prima della bandiera rossa esposta prima del termine del 13° giro dovuta al testacoda di Victor Bernier a Les Combes che ha posto fine alla gara con un giro d’anticipo, a tempo di gara ormai scaduto.

Beganovic ha ottenuto la quarta vittoria del suo campionato, tornando a vincere dopo un opaco weekend avuto a Budapest e aumentando il suo vantaggio nei confronti di Gabriele Minì, classificato in seconda posizione dato che la classifica finale è stata presa al termine del 12° giro.

Infatti, al 13° giro il pilota italiano è stato vittima di un problema tecnico sulla sua vettura che lo ha costretto a parcheggiare nella via di fuga presente alla Bus Stop, terminando lì la sua gara. La bandiera rossa esposta pochi istanti dopo il suo ritiro salva la sua giornata con la classifica finale della gara presa al termine del 12° giro, quando tutti i piloti ancora in gara sono transitati sul traguardo come previsto dal regolamento. Prima di quel problema tecnico Minì ha trascorso l’intera gara al secondo posto, cercando al primo giro il sorpasso su Beganovic a Les Combes non riuscendo però nel suo intento, tagliando la chicane e accodandosi poi al pilota svedese.

Il podio di Gara 1 viene completato da Sami Meguetounif, al suo primo podio nella sua stagione d’esordio in Formula Regional al termine di un’ottima gara, dove nel finale è riuscito ad avere la meglio su Paul Aron per la terza posizione al termine di un acceso duello avvenuto al 10° giro. Aron ha provato a rispondere al pilota francese al giro seguente non riuscendo però nel suo intento, e successivamente ha perso la posizione anche a vantaggio di Eduardo Barrichello, che ha chiuso al quarto posto conquistando i suoi primi punti in carriera nella serie.

Aron deve quindi accontentarsi della quinta posizione finale; il pilota estone della Prema al via è stato protagonista di un contatto con Sebastian Montoya a Les Combes, con il colombiano che nel tentativo di sorpassarlo ha avuto la peggio ed è finito sulla ghiaia venendo così relegato in fondo al gruppo, non riuscendo poi a rimontare chiudendo la gara al 21° posto.

Sesto posto per Lorenzo Fluxá davanti a Leonardo Fornaroli e Kas Haverkort, autori di una bella lotta a tre verso metà gara con diversi scambi di posizioni che hanno premiato il pilota spagnolo, che torna a punti dopo quattro gare dall’ultima volta, ovvero da Gara 2 al Paul Ricard.

Completano la zona punti Tim Tramnitz e Owen Tangavelou, alla seconda gara consecutiva a punti dopo il suo passaggio alla RPM. La gara è stata molto movimentata a centro gruppo, con Gabriel Bortoleto, Esteban Masson e Hadrien David autori di molteplici sorpassi, terminando poi la gara rispettivamente dal 15° al 17° posto; da segnalare il fantastico sorpasso di David ai danni di Francesco Braschi (24° al traguardo) al sesto giro a Blanchimont, con il francese che ha ottenuto la momentanea 20° posizione con una coraggiosa manovra.

Per quanto riguarda gli altri piloti italiani presenti, Pietro Delli Guanti non è riuscito a fare meglio del 26° posto, Pietro Armanni ha chiuso 29° mentre Nicola Marinangeli è stato costretto al ritiro per un problema tecnico sulla sua vettura all’ottavo giro.

La classifica del campionato vede Dino Beganovic allungare a quota 205 punti contro i 189 di Minì, che ora paga un ritardo di 16 lunghezze. Più staccato Aron, sempre terzo con i suoi 162 punti. Gara 2 della Formula Regional European Championship a Spa-Francorchamps è in programma domani alle h. 11:30, con Paul Aron a scattare dalla pole position.

Classifica Gara 1:

Formula Regional
Formula Regional
Formula Regional

Immagini: formularegionaleubyalpine.com

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

Iscrivendoti riceverai in email le notizie più importanti di P300.it.

I Commenti sono chiusi.

SITI PARTNERS

Parlando di Sport
MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO