Formula Regional | Saintéloc Racing debutterà nella serie 2023 al posto di FA Racing

di Federico Benedusi @federicob95
15 Ottobre 2022 - 20:20

Si conclude l’avventura del team di Fernando Alonso nella serie Alpine, al suo posto un’istituzione del motorsport francese


Con ancora un round e mezzo da disputare prima del termine della stagione 2022, FA Racing ha di fatto già ufficializzato il suo addio alla Formula Regional europea. La squadra che fa capo a Fernando Alonso, tra quelle di provenienza Formula Renault quando le due serie si sono fuse nel 2021, ha racimolato appena tre punti in questa difficile annata e l’anno prossimo sarà sostituita ai blocchi di partenza da Saintéloc Racing.

Il team di Saint Étienne è una vera e propria istituzione nel motorsport francese. Fondata nel 2004 da Sébastien Chetail, Saintéloc Racing è stata protagonista in ogni settore delle corse a quattro ruote, dalle competizioni su pista a quelle fuori strada passando per il famigerato Trophée Andros, vinto per ben cinque volte. Anche nei rally la struttura transalpina è diventata un riferimento e a dimostrarlo sono il titolo europeo assoluto conquistato da Alexey Lukyanuk nel 2020 e il titolo mondiale WRC-2 del 2021 vinto da Yohan Rossel.

In tema di corse su pista il palmarès di Saintéloc Racing propone innanzitutto il titolo 2018 dell’attuale GT World Challenge Europe Sprint, ma nella sala dei trofei figurano anche la 24h di Spa-Francorchamps del 2017 e la 8h di Indianapolis del 2021 per quanto riguarda l’Intercontinental GT Challenge. Solo nel 2022 la squadra si è avvicinata anche al mondo delle monoposto iscrivendosi alla F4 spagnola, sotto la direzione di Morgan Caron in qualità di managing director. L’approdo nella Formula Regional europea costituirà un passo avanti obbligato e assolutamente degno di una struttura di tale blasone.

Queste le parole di Chetail: “La nostra iscrizione alla Formula Regional europea del 2023 è il logico passo avanti nell’espansione del nostro programma monoposto. Nella F4 spagnola il team ha scoperto la disciplina e ha compiuto progressi nella gestione di questo tipo di vetture. La Formula Regional ha dato prova di essere un crocevia fondamentale nella piramide FIA e speriamo di proseguire nel nostro sviluppo attraverso questa serie”.

Immagine copertina: Saintéloc Racing Twitter