Formula Regional | Prema promuove Andrea Kimi Antonelli per la stagione 2023

di Daniele Botticelli @DBDeiman
28 Ottobre 2022 - 15:54

Il neo campione della F4 Italiana e tedesca debutterà in Formula Regional nella prossima stagione, rimanendo tra le fila del team italiano.


La Prema ha ufficializzato l’approdo di Andrea Kimi Antonelli nella propria line up della Formula Regional European Championship by Alpine per la stagione 2023, con il pilota italiano che debutterà nella categoria nel team che quest’anno ha vinto sia il titolo piloti con Dino Beganovic che il titolo a squadre.

Il 16 enne pilota italiano viene da un 2021 semplicemente trionfale trascorso in Formula 4, avendo vinto sia il campionato tedesco che quello italiano di categoria. Antonelli si è laureato campione nella ADAC Formula 4 tedesca con un bottino di 9 vittorie, 7 pole position e 12 podi per un totale di 313 punti, nonostante abbia saltato il penultimo round al Lausitzring. Nel campionato italiano, invece, Antonelli ha dominato ancor più la scena con 13 vittorie, 14 pole position e 15 podi totalizzando la bellezza di 362 punti, chiudendo i giochi iridati nell’ultimo round al Mugello dove ha realizzato la terza tripletta nel suo campionato, ripetendo quanto fatto a Spa-Francorchamps e Vallelunga.

Formula Regional | Prema promuove Andrea Kimi Antonelli per la stagione 2023

Dopo la doppietta nei due campionati, il 2022 di Antonelli si concluderà con la partecipazione ai FIA Motorsport Games in programma questo weekend al Paul Ricard, dove rappresenterà l’Italia nella Formula 4.

Antonelli, che ha già testato la monoposto della Formula Regional in occasione di una due giorni di test post-stagionali tenutisi proprio al Mugello, ha commentato così questo nuovo capitolo della sua carriera: “Sono felice di passare a questa nuova serie. L’esperienza nella Formula Regional European Championship by Alpine sarà completamente nuova con una macchina che dovrò imparare da zero, ma non vedo l’ora di iniziare. C’è molto lavoro da fare per prepararmi al prossimo anno e presentarmi al top della forma, e farò del mio meglio per essere all’altezza del compito!”

René Rosin, Team Principal della Prema, ha aggiunto: “Siamo rimasti davvero colpiti da come Kimi si è adattato alle monoposto e dai suoi risultati nella sua prima stagione completa in Formula 4, quindi ovviamente non vediamo l’ora di vedere il suo futuro sviluppo. Tuttavia, il passaggio alla Formula Regional non è facile e abbiamo avuto la possibilità di vederlo negli ultimi due anni. Riteniamo che dobbiamo evitare di aumentare troppo le aspettative per consentire a Kimi di lavorare senza troppe pressioni e in tranquillità. Sono sicuro che, con il nostro aiuto e con il supporto del Mercedes-AMG PETRONAS F1 Team, diventerà presto un protagonista”.

Immagini: Twitter / PREMA