Formula Regional | Test Paul Ricard, Day 1: Hadjar e Saucy appaiati in testa

I due chiudono la prima giornata di test al comando con lo stesso tempo realizzato. Quinn terzo davanti a Colapinto e Rosso

La Formula Regional European Championship by Alpine è tornata in pista per l’ultima due giorni di test pre-stagionali, in scena al Paul Ricard oggi e domani in vista dell’inizio della prima stagione di questo nuovo campionato, anticipato per la fine del mese di Aprile ad Imola.

Al termine del Day 1 troviamo ben due piloti in testa alla classifica con lo stesso tempo, ovvero Isack Hadjar e Gregoire Saucy: nei time attack andati in scena sul finale della sessione pomeridiana i due hanno fermato il cronometro sull’1:57.917, con il francese della R-ace GP classificato in prima posizione a discapito dello svizzero della ART Grand Prix, reduce dal miglior tempo nei precedenti test di Barcellona. Alle loro spalle ha chiuso Alex Quinn, capace di ottenere il terzo tempo proprio la bandiera a scacchi a soli 55 millesimi di ritardo dal duo di testa.

Quarto posto per Franco Colapinto che, come i suoi compagni di squadra alla MP Motorsport, nel pomeriggio ha iniziato a girare dopo più di un’ora dall’inizio della sessione; il pilota argentino paga un ritardo di un decimo e precede un ottimo Andrea Rosso, quinto a due decimi dalla miglior prestazione odierna ma sempre in grado di occupare le zone nobili della classifica.

A seguire troviamo Thomas Ten Brinke, un po’ a sorpresa in sesta posizione ed emerso fuori durante gli ultimi minuti della sessione fermandosi a 6 millesimi dal pilota italiano della FA Racing. Settimo posto per William Alatalo davanti a Kas Haverkort e Zane Maloney, racchiusi tra loro in meno di un decimo, mentre Hadrien David conclude la Top-10 davanti a Gabriele Minì, 11° e parso in leggera difficoltà rispetto alle precedenti uscite.

Da segnalare la presenza di Beitske Visser in questi test al posto dell’infortunata Lena Bühler sulla quarta vettura della R-ace GP, quella destinata ad una pilota donna: l’olandese si è comportata piuttosto bene chiudendo il pomeriggio al 25° posto a meno di due secondi di ritardo dalla vetta.

Nella sessione della mattina Gregoire Saucy si era confermato il più veloce con il tempo di 1:58.160, con un decimo di vantaggio su Quinn e Alatalo.

Quarto tempo per Zane Maloney, più rapido rispetto a quanto fatto poi nel pomeriggio, con il suo compagno di squadra Hadjar alle sue spalle in quinta posizione. Sesto tempo per Andrea Rosso, attardato di mezzo secondo rispetto al tempo di Saucy, con David in sesta posizione. Completano la Top-10 della mattina Ten Brinke, Paul Aron e Gabriele Minì.

Classifica mattina:

test

Classifica pomeriggio:

test

Immagine: Twitter / Formula Regional European Championship by Alpine

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS