Formula Regional Middle East | Joshua Dufek disputerà il campionato 2023 con PHM Racing

Formula Regional
Tempo di lettura: 2 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
6 Dicembre 2022 - 16:35

Il pilota svizzero gareggerà nella Formula Regional Middle East con il team tedesco, che sarà al debutto nella serie.

Il 2023 sarà un anno importante nella sin qui breve storia della PHM Racing, scuderia tedesca che quest’anno ha iniziato la propria attività in Formula 4 e che l’anno prossimo sbarcherà in diversi campionati, tra cui la Formula Regional Middle East Championship.

Il primo pilota che vestirà i colori del team tedesco in questo campionato sarà Joshua Dufek, 17 enne pilota svizzero che quest’anno ha debuttato nella Formula Regional European Championship con la Van Amersfoort Racing. Nel campionato europeo Dufek è riuscito a mettersi in mostra, chiudendo il campionato al nono posto con 79 punti conquistati, a sole 4 lunghezze di ritardo dal Rookie of the Year Leonardo Fornaroli e con tre podi all’attivo, tra cui un secondo e terzo posto al Red Bull Ring ed un altro terzo posto realizzato al Mugello nell’ultimo round della stagione.

Oltre a Dufek, PHM Racing ha fatto sapere che nei prossimi in seguito verranno annunciati gli altri piloti che gareggeranno con loro sia nella Formula Regional Middle East Championship che nella Formula 4 UAE, campionato dove già l’anno scorso la formazione con sede a Berlino si è comportata bene ottenendo anche diverse vittorie con Nikita Bedrin e Taylor Barnard.

Joshua Dufek ha commentato così il suo approdo alla PHM Racing: “Non vedo l’ora di tornare presto al volante perché la Formula Regional Middle East Championship è una grande opportunità per iniziare la stagione e un ottimo posto per mostrare tutto il duro lavoro svolto durante la pausa invernale. Sono anche molto entusiasta di avere l’opportunità di lavorare con PHM e sono grato per avermi dato l’opportunità di gareggiare con loro!”

Roland Rehfeld, Team Manager di PHM Racing, ha aggiunto: “Con Joshua, abbiamo un pilota capace di andare a podio nella scorsa stagione di FRECA, e che ha mancato leggermente il titolo Rookie con un piccolo margine. Siamo felici di averlo come pilota esperto e veloce nel nostro nuovo team di Formula Regional Middle East Championship. Le sue qualità gentili e il suo impegno lo rendono un buon compagno di squadra e non vediamo l’ora di una stagione di successo negli Emirati Arabi Uniti.”

Immagini: formularegionaleubyalpine.com

I Commenti sono chiusi.