Formula Regional | Le Castellet 2022: Dino Beganovic squalificato da Gara 2

Il pilota svedese è stato escluso dall’ultima gara della Formula Regional per una non conformità della propria vettura. Aron eredita il podio.

Dino Beganovic è stato squalificato dalla Gara 2 della Formula Regional European Championship by Alpine a Le Castellet, perdendo così il secondo posto conquistato in pista alle spalle di Gabriele Minì.

La motivazione che ha portato all’esclusione del pilota svedese dal risultato finale di gara risiede nella non conformità della propria monoposto riscontrata al termine delle verifiche tecniche. L’irregolarità è stata riscontrata nella coppia di serraggio della flangia mozzo misurata sul montante anteriore sinistro, che alle misurazioni è stata trovata a 240 Nm quando il valore minimo deve essere 500 Nm. Il comunicato ufficiale della squalifica spiega anche come sul montante sia presente anche la flangia di bloccaggio per evitarne lo svitamento, e come queste parti debbano essere utilizzate esattamente come fornite dal produttore.

La Prema ha presentato ufficialmente appello contro questa decisione. Intanto, alla luce di questa squalifica Kas Haverkort eredita la seconda posizione con Paul Aron che sale così sul podio in terza posizione. Tra gli altri piloti che in questo modo guadagnano una posizione troviamo anche Tim Tramnitz, che entra in zona punti avanzando al 10° posto finale. Questa squalifica vede Beganovic tornare a quota 147 punti in campionato, vedendo il proprio vantaggio su Gabriele Minì ridursi da 63 a 45 punti.

Di seguito, ecco il comunicato ufficiale del provvedimento:

Formula Regional

Immagini: formularegionaleubyalpine.com

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS