Formula Regional | G4 Racing rileva Bhaitech e correrà nel 2021

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

G4 Racing prenderà parte al campionato europeo Formula Regional rilevando l’intera struttura Bhaitech

L’elenco degli iscritti al Formula Regional European Championship by Alpine del 2021, nonostante l’ufficialità, ha visto già un cambiamento. G4 Racing ha rilevato l’iscrizione di Bhaitech ed è pronta a fare il salto dai campionati F4.

Bhaitech, squadra veneta che ha passato le ultime due stagioni in Formula Renault Eurocup, ha deciso di partecipare al nuovo campionato nato dalla fusione della serie francese a quella WSK-ACI ed era uno dei dodici team iscritti.

Per G4 Racing, in realtà, si trattava di un salto quasi preannunciato. Mesi fa fu rivelata sul loro sito la promozione di Axel Gnos dalla F4 alla Formula Regional europea, salvo poi mettere tutto in stand-by a causa delle trattative in corso con la struttura italiana. La squadra svizzera, inizialmente, non compariva nell’elenco dei tredici team pre-selezionati e l’ipotesi era quella di vederli aggiunti assieme ad altre due strutture, fino all’annuncio di oggi.

G4 Racing ha fatto sapere che la squadra, in seguito all’acquisizione di Bhaitech, cambierà dal punto di vista manageriale assieme allo staff. Quentin Gnos (papà di Axel Gnos, ndr) sarà CEO, mentre Adrian Muñoz si occuperà della gestione della squadra, portando con sé un’esperienza ormai decennale nel settore.

Quentin Gnos, CEO“Questo è un passo avanti ulteriore che la nostra famiglia è felice di fareha dichiarato Quentin Gnos nella nota ufficiale diffusa sul profilo Facebook della squadracon l’obiettivo di installare G4 Racing nell’industria del motorsport per anni. Ci stiamo dedicando al progetto e non vediamo l’ora di intraprendere questa nuova avventura.”

Adrian Muñoz, Sporting e Technical Manager“Il Formula Regional European Championship by Alpine è lo step logico da fare per il percorso di crescita della squadra. Sin da quando mi sono unito a G4 Racing nel 2020, il nostro obiettivo è stato quello di perseguire un’evoluzione naturale della squadra. Da un punto di vista personale, questo passo è il ritorno in un campionato che è stato casa mia per molti anni e ho grandi ricordi.”

Immagine di copertina: Twitter / G4 Racing

Avatar of Matteo Gaudieri
Matteo Gaudieri
Nato nel 1999, appassionato di corse dal 1906. Miro alla carriera giornalistica con una penna scarica e dei fogli stropicciati

P300 MAGAZINE

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE