Formula Regional Europe | Prema promuove Rafael Camara per il 2023

Formula Regional
Tempo di lettura: 3 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
16 Dicembre 2022 - 19:54

Il pilota brasiliano farà il salto in Formula Regional nella prossima stagione, rimanendo però alle dipendenze del team italiano.

La Prema ha annunciato oggi l’approdo di Rafael Camara tra la proprie fila per la prossima stagione di Formula Regional European Championship by Alpine, campionato in cui il pilota brasiliano farà il proprio esordio assoluto.

Il 17 enne pilota della Ferrari Driver Academy farà questo salto di categoria dopo il proprio primo anno di gare in monoposto disputato in Formula 4, iniziando la stagione disputando il campionato di Formula 4 UAE, chiuso al secondo posto con 210 punti e cinque vittorie tra Dubai ed Abu Dhabi.

Terminato il campionato negli Emirati Arabi Uniti, Camara ha partecipato regolarmente ai campionati di Formula 4 Italiana e ADAC Formula 4 tedesca, dimostrandosi abbastanza competitivo anche in questi contesti; nel campionato nostrano il brasiliano ha concluso al terzo posto con 239 punti e due vittorie arrivate nei primi due round di Imola e Misano. Anche nella serie tedesca Camara ha chiuso il campionato al terzo posto, totalizzando 193 punti riuscendo a vincere solamente una volta, in occasione del round inaugurale a Spa-Francorchamps.

Conclusa la stagione di Formula 4, Camara ha svolto numerosi test al volante di una monoposto di Formula Regional della Prema, tra cui le sessioni di test al Mugello e al Red Bull Ring a cui hanno partecipato numerosi team iscritti alla serie. Nel 2023 Rafael Camara andrà ad affiancare Andrea Kimi Antonelli, suo compagno di squadra anche quest’anno in F4, e Lorenzo Fluxá nella line up a tre punte della Prema.

Rafael Camara ha commentato così il prossimo passo della sua carriera: “Sono lieto di continuare la mia avventura con PREMA nella Formula Regional European Championship by Alpine 2023. Anche se gareggerò in una nuova categoria, poter continuare il mio percorso con uno dei team più storici nelle categorie junior è estremamente prezioso. Ci conosciamo abbastanza bene dopo un anno ma abbiamo già fatto molte gare insieme, il che ci dà un solido punto di partenza per raggiungere il successo. Ho già iniziato a lavorare sulla mia preparazione mentale e fisica, ho provato la macchina negli ultimi mesi e sono entusiasta per l’inizio della stagione 2023. Vorrei ringraziare la Ferrari Driver Academy, PREMA e, naturalmente, i miei sponsor che sono stati tutti determinanti nella realizzazione di questo progetto”.

René Rosin, Direttore della squadra, ha aggiunto: “Rafael si è dimostrato davvero competitivo al suo debutto in monoposto ed è stato veloce e capace di vincere delle gare. Inoltre, ha apportato alcuni miglioramenti nel 2022 e si è dimostrato degno di fare il passo verso una nuova serie avvincente. Essere un debuttante in FRECA non sarà certo facile, ma sono fiducioso che sarà un protagonista eccezionale che farà molti altri passi avanti”.

Immagine: Twitter / PREMA

I Commenti sono chiusi.