Formula Regional Europe | Macéo Capietto passa ad RPM per la stagione 2023

Formula Regional
Tempo di lettura: 2 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
14 Marzo 2023 - 21:20

Il pilota francese cambia team per la propria seconda stagione in Formula Regional, andando a completare la line up del team italiano.

La RPM ha completato la propria line up per la prossima stagione di Formula Regional European Championship by Alpine con l’arrivo di Macéo Capietto, che va a completare un terzetto interamente composto da volti nuovi nel team di Keith Donegan insieme a Santiago Ramos ed Adam Fitzgerald.

Macéo Capietto, 17 enne pilota francese, disputerà la propria seconda stagione nella serie dopo aver esordito nel 2022 con Monolite Racing chiudendo il campionato al 22° posto con 12 punti conquistati, frutto di quattro piazzamenti a punti tra cui rientra il settimo posto ottenuto al Mugello nell’ultimo round stagionale.

Una volta terminato il campionato, Capietto si è unito a RPM per diverse sessioni di test invernali che hanno preceduto l’annuncio odierno della propria collaborazione per la stagione 2023. Capietto ha commentato così questo nuovo capitolo della sua carriera: “È un privilegio correre con una squadra così competitiva. Nella loro prima stagione l’anno scorso hanno ottenuto più di quanto avrebbero potuto fare gli altri dall’inizio della stagione, mostrando un ottimo passo su ogni pista con pole e persino podi! La squadra è piena di grandi lavoratori che spingono a lottare per il titolo e questo è sicuramente l’obiettivo nel 2023. Un anno per imparare, un anno per vincere!”

Keith Donegan, Proprietario del team, ha accolto così il proprio nuovo pilota: “Siamo molto felici di dare il benvenuto a Macéo in RPM per questa stagione. È un giovane talento entusiasmante e si è comportato molto bene durante i test invernali, quindi non vedo l’ora di vedere cosa possiamo fare insieme quest’anno”.

Immagini: Instagram / Macéo Capietto

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live