Formula Regional Asia | Dubai #3 2022: Arthur Leclerc vince Gara 3 e mette le mani sul titolo

Terza vittoria nella Formula Regional asiatica per il monegasco, che mette una solida ipoteca sulla vittoria del titolo. Aron 2°, Minì perde il podio a vantaggio di Martì per una penalità.

Arthur Leclerc vince Gara 3 della Formula Regional Asian Championship del terzo appuntamento di Dubai, quarto appuntamento della stagione 2022, e allunga sensibilmente le mani sul titolo quando al termine del campionato manca solamente il round conclusivo di Abu Dhabi.

Il pilota monegasco della Mumbai Falcons ha avuto la meglio su Paul Aron nella prima parte della gara, tentando l’attacco al sesto giro in curva 1, con il pilota estone che poi finisce fuori pista tornando davanti a Leclerc. La Direzione Gara invita Aron a restituire la posizione a Leclerc, che al settimo passaggio va al comando della gara e si invola verso la propria terza vittoria stagionale, che alla vigilia del round finale di Abu Dhabi lo mette nelle migliori condizioni per vincere il titolo. Aron non riesce a contenere il ritmo di Leclerc dovendosi accontentare del secondo posto, andando a bissare il podio ottenuto in Gara 1 con il medesimo risultato.

La lotta per il terzo posto si è conclusa anche dopo l’esposizione della bandiera a scacchi: in pista Gabriele Minì ha tagliato il traguardo in terza posizione in volata su Pepe Martì. Il pilota siciliano però ha vissuto gli ultimi giri under investigation per aver tratto vantaggio in un sorpasso uscendo fuori dai limiti della pista, venendo così penalizzato di 5 secondi al termine della gara, con Martì promosso così sul podi. Minì viene così relegato dalla terza alla sesta posizione finale, ritrovandosi alle spalle anche di Michael Belov e Jak Crawford, che guadagnano così la quarta e quinta posizione finale.

Dopo la vittoria in Gara 2, Patrik Pasma chiude al settimo posto la Gara 3 al termine di una gara in crescendo. Primi punti in questa stagione di Formula Regional asiatica per Ido Cohen e Francesco Braschi, al traguardo in ottava e nona posizione davanti ad Isack Hadjar, solamente decimo al termine di una gara molto complicata in cui non ha mai avuto ritmo perdendo diverse posizioni nell’arco di tutti i 30 minuti di gara.

Fuori dai punti Pierre-Louis Chovet e Dilano van’t Hoff, rispettivamente in 11° e 12° posizione davanti a Nicola Marinangeli, ancora una volta vicino alla zona punti con il 13° posto, mentre Dino Beganovic è stato costretto al ritiro per un problema tecnico mentre occupava la terza posizione.

In attesa del round conclusivo della serie ad Abu Dhabi, la classifica della Formula Regional Asian Championship vede Arthur Leclerc al comando con 178 punti contro i 148 di Pepe Martì, che arriverà a Yas Marina con ben 30 punti di ritardo. Molto più staccato Isack Hadjar, terzo a quota 97 e già fuori dai giochi con i suoi 81 punti di ritardo su 75 che saranno disponibili a Yas Marina.

Formula Regional
Formula Regional

Immagini: Facebook / Formula Regional Asian Championship Certified by FIA

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS