Formula Regional | Alessandro Famularo firma con G4 Racing

CONDIVIDI

Il venezuelano ha firmato con G4 Racing per i prossimi tre round, andando ad affiancare Axel Gnos e Belén Garcia

La G4 Racing ha annunciato oggi l’ingaggio tra le proprie fila di Alessandro Famularo, 17 enne pilota venezuelano che farà parte della formazione svizzera per i prossimi tre round a Barcellona, Monaco e Le Castellet.

Famularo viene da un 2020 in cui ha disputato solamente tre round nella Formula Regional European Championship con la Van Amersfoort Racing, ottenendo tre quinti posti per poi chiudere il campionato all’11° posto. Nel 2019 Famularo ha corso in Formula 4 con la Prema sia nel campionato italiano che in quello ADAC tedesco, dove ha ottenuto una vittoria a Zandvoort.

Nei tre round a cui prenderà parte, Famularo affiancherà Axel Gnos e Belén Garcia formando per G4 Racing una formazione a tre punte. Questo il suo commento: “Sono molto contento di questa opportunità e voglio ringraziare tutto il team per la fiducia. Spero di imparare molto in questa stagione e darò il massimo per raggiungere i nostri obiettivi”.

Adrián Muñoz, Direttore Sportivo e Tecnico di G4 Racing, ha aggiunto: “Con l’arrivo di Alessandro, il nostro team beneficerà di un pilota molto veloce e di talento che darà anche un impulso all’attività tecnica e sportiva con la sua esperienza con la macchina e le gomme. Anche senza la possibilità di averlo nei test e nella prima gara, siamo sicuri che farà del suo meglio e mostrerà il ritmo che già ha”.

Immagine: Twitter / G4 Racing

SEGUICI


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Daniele Botticelli
Daniele Botticelli
Classe 1997, laureato in Scienze della comunicazione e con una passione smisurata per il motorsport, il basket e la musica. Cresciuto sotto il mito di Valentino Rossi, Michael Schumacher, Alessandro Del Piero e Kobe Bryant. Poteva andare peggio no? Sono sempre alla ricerca di nuove leve, per raccontare le loro gesta e farvele conoscere ancor prima del loro arrivo sui grandi palcoscenici, questo perché ho sempre ammirato il nuovo che avanza

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

SEGUICI