Formula E | Virgin Racing promuove Nick Cassidy per la stagione 2021

Il campionato 2021 della Formula E, il primo ad avere ufficialmente la titolazione mondiale per quanto riguarda la serie elettrica, ha già il suo primo rookie annunciato.

Virgin Racing, perso Sam Bird dopo la bellezza di sei stagioni, ha deciso di promuovere il suo tester Nick Cassidy al fianco di Robin Frijns per la season 7, andando a formare una coppia che partirà dal ruolo di outsider per poter puntare anche a qualcosa di più.

26 anni ad agosto, Cassidy ha militato per diversi anni in Giappone riuscendo a completare la triple crown del motorsport nipponico: nel 2015 si è aggiudicato il titolo della F3, nel 2017 ha conquistato il Super GT (in coppia con Ryo Hirakawa) e nella scorsa stagione ha completato il filotto trionfando nella Super Formula. In questo 2020, Cassidy cercherà di difendere il suo titolo in Super Formula abbinando a questo impegno anche quello nel Super GT come portacolori Toyota, al volante della nuova Supra.

Il primo approccio tra il neozelandese e la Spark SRT05 è stato di assoluto spessore, poiché nei rookie test dello scorso febbraio a Marrakech Cassidy ha staccato il miglior tempo della giornata, proprio al volante della monoposto spinta dalla powertrain Audi e preparata dalla scuderia britannica.

“Per me è una grande opportunità, quella di correre in Formula E con il team Virgin”, ha dichiarato Cassidy. “Questo è uno dei team di maggior successo di tutta la griglia di partenza, hanno una grande organizzazione, una fabbrica grandiosa e mi hanno impressionato sin dai test che abbiamo svolto a Marrakech. Tutti sanno che il parco piloti della Formula E è tra i migliori al mondo, per cui aggiungere il mio nome a questo roster è fantastico. Correre in Giappone è stato eccezionale e mi ritengo fortunato ad avere vinto così tanto in così poco tempo, ma ora sento di dover raccogliere una nuova sfida e non vedo l’ora di gareggiare in Formula E con Virgin Racing”.

Queste le parole del managing director, Sylvain Filippi: “Come team, è importante garantirsi una competitività a lungo termine. Con Nick sappiamo di avere un pilota ambizioso e capace, di grande talento, veloce e con visione di gara, oltre che ricco dal punto di vista del palmarès in pista. Essendo in procinto di diventare un campionato mondiale, sappiamo che il livello della Formula E sarà più alto che mai l’anno prossimo, ma dal poco tempo che ha passato con noi – insieme a Robin Frijns – sappiamo di avere un altro pilota in grado di competere al vertice, per vincere il campionato”.

Immagine copertina: Formula E

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,704FollowersFollow
Formula E | Virgin Racing promuove Nick Cassidy per la stagione 2021 2
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE