Formula E | Valencia Test 2022: le parole di Evans e Bird di Jaguar

Formula E
Tempo di lettura: 2 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
17 Dicembre 2022 - 10:00
Home  »  Formula E

Seguono le dichiarazioni dei piloti di Jaguar al termine dei test collettivi pre-stagionali di Formula E, svoltisi a Valencia dal 13 al 16 dicembre.

Mitch Evans: “Siamo stati competitivi nelle sessioni di test, e anche la simulazione delle qualifiche è stata positiva. Le qualifiche sono la chiave per il successo in Formula E, quindi essere in testa al gruppo mi dà fiducia. Tecnicamente, la macchina Gen3 è più complessa, ma come squadra abbiamo imparato molto questa settimana e speriamo di essere in una buona posizione in Messico tra un mese”.

Sam Bird: “Mi è piaciuto scoprire i nuovi aspetti della nostra Jaguar I-TYPE 6 in pista questa settimana. Tutto, dai sistemi e controlli ai nuovi pneumatici Hankook… ho accettato la sfida. Non vedo l’ora di tornare a Città del Messico a gennaio e applicare queste conoscenze nella mia prima gara della stagione”.

James Barclay, Team Principal di Jaguar Racing: “Questa settimana di test pre-campionato per tutti i team segna l’inizio della stagione 2023 dell’ABB FIA Formula E World Championship. È stato bello tornare a Valencia e testare per la prima volta le nostre Jaguar I-TYPE 6 insieme a tutti gli altri team, valutando la posizione di tutti dal punto di vista delle prestazioni. L’auto Gen3 rappresenta un grande passo avanti nella tecnologia e nell’elettrificazione. I test sono sempre un processo vitale e abbiamo molti insegnamenti e informazioni da trarre da questa settimana. Con la nuovissima auto Gen3, è stato più importante che mai comprendere l’auto e risolvere eventuali problemi. È importante sottolineare che abbiamo visto prestazioni ed efficienza della macchina promettenti e continueremo a concentrarci sui nostri preparativi per la prima gara a Città del Messico a gennaio”.

Fonte: Media Jaguar Racing

Immagini: FIA Formula E