Formula E | Valencia Test 2021, Day 3: Edoardo Mortara chiude in testa

Il pilota italo-svizzero ottiene il miglior tempo nei test pre-stagionali di Formula E davanti a Vergne e Vandoorne.

I test pre-stagionali di Formula E a Valencia si sono conclusi. La terza e ultima giornata di prove al Circuit Ricardo Tormo ha visto i piloti girare con continuità dalle h.9 alle h.15 in un’unica sessione, con Edoardo Mortara capace di chiudere la giornata al comando.

Il pilota italo-svizzero della Venturi ha ottenuto il miglior tempo in 1:25.763, realizzando il miglior tempo dell’intera tre giorni di test avendo la meglio su Jean-Éric Vergne per soli 41 millesimi, con il francese che ha chiuso secondo dopo essere stato in testa per larghi tratti della giornata. Anche Stoffel Vandoorne, il più veloce nel Day 2, ha chiuso la giornata entro il decimo di distacco, terminando la giornata al terzo posto a soli 98 millesimi dalla prestazione di Mortara con lo stesso powertrain.

Mitch Evans conferma quanto di buono visto in questa tre giorni chiudendo la giornata odierna al quarto posto davanti a Pascal Wehrlein e al Campione del mondo in carica Nyck De Vries, per un terzetto di piloti raccolto in 17 millesimi.

Buona giornata anche per la Envision Racing, presente in Top10 sia con Nick Cassidy, settimo nonostante sia stato a lungo fermo ai box per delle riparazioni sulla sua vettura, che con Robin Frijns, ottavo dopo aver ceduto il volante ad Alice Powell nella giornata di martedì, con i due separati da soli 5 millesimi. Completano la Top10 Antonio Félix Da Costa e Alexander Sims, decimo davanti ai suoi connazionali britannici Sam Bird, Jake Dennis, un po’ indietro in 12° posizione, ed Oliver Rowland, 13° con lo stesso tempo del pilota della Andretti.

Solo 14° Lucas Di Grassi davanti ad André Lotterer e Sébastien Buemi, in una classifica che i primi 17 piloti racchiusi in un secondo, con Maximilian Günther che in 18° posizione non vi rientra per soli due millesimi. Questo gruppo di 17 piloti in un secondo è completato da Oliver Askew, 17° e causa della prima bandiera rossa a inizio giornata per un testacoda, riuscendo però a riprendere regolarmente la via dei box.

Il pilota americano della Andretti è stato l’unico debuttante presente oggi in pista, dato che sia Antonio Giovinazzi che Dan Ticktum hanno lasciato Valencia per recarsi in Arabia Saudita in vista dei loro impegni nel weekend rispettivamente in Formula 1 e Formula 2; a differenza di quanto fatto in Dragon, con Giovinazzi che non è stato sostituito, in casa NIO 333 Adam Carroll ha preso al posto di Ticktum sulla vettura #33, terminando la giornata in ultima posizione, alle spalle del titolare Oliver Turvey e con un ritardo di quasi 2,5 secondi dal miglior tempo di Mortara.

Con i test pre-stagionali andati in archivio, la Formula E tornerà in azione direttamente nel 2022 con l’inizio della Season 8, in programma il 28 e 29 gennaio con il double header inaugurale a Diriyah, in Arabia Saudita!

Formula E

Immagini: Twitter / ROKiT Venturi Racing & fiaformulae.com

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS