Formula E | Shanghai ePrix #2 2024: Jake Hughes beffa Vandoorne per un millesimo e torna in pole position

Formula E | Shanghai ePrix #2 2024: Jake Hughes beffa Vandoorne per un millesimo e torna in pole position

Formula E
Tempo di lettura: 3 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
26 Maggio 2024 - 06:01
Home  »  Formula E

L’inglese si aggiudica la seconda qualifica di Formula E a Shanghai al termine di una tirata finale. Da Costa 3° davanti ad un sorprendente De Vries ed alle due Jaguar di Cassidy ed Evans. Wehrlein solamente 14°.

Jake Hughes torna in pole position in Formula E nelle qualifiche valevoli per il secondo ePrix di Shanghai, teatro del 12° round della Season 10, al termine di una finale tiratissima contro Stoffel Vandoorne. Il pilota della McLaren è riuscito ad avere la meglio nell’atto conclusivo delle prove con il tempo di 1:13.921 contro l’1:13.922 del pilota belga, ottenendo la pole position per un solo millesimo!

Un duello tiratissimo che consegna a Hughes la seconda pole position stagionale dopo quella ottenuta a Misano, la quarta della propria carriera in Formula E che gli vale anche il record assoluto nella storia della categoria con il minor distacco col quale è stata conquistata una pole position, replicando quanto fatto da Lucas Di Grassi a Berlino nel 2017.

Per accedere alla finale, Hughes e Vandoorne hanno avuto rispettivamente la meglio su Antonio Félix Da Costa, 3° in griglia, ed un sorprendente Nyck De Vries, alla sua prima presenza nella fase finale a duelli in questa stagione riuscendo a spingersi addirittura fino alle semifinali, garantendosi la quarta posizione sulla griglia di partenza per la gara odierna.

Il gruppo di coloro fermatisi ai quarti di finale si apre con la coppia piloti di Jaguar Racing, con Nick Cassidy che scatterà dalla quinta posizione dopo aver ottenuto il miglior tempo nelle FP3 della mattinata, con Mitch Evans a seguirlo al sesto posto, sicuramente voglioso di bissare la vittoria ottenuta ieri. Alle loro spalle troviamo Norman Nato ed Oliver Rowland, che occuperanno la quarta fila dello schieramento in settima ed ottava posizione.

Jean-Éric Vergne e Maximilian Günther sono i primi esclusi dalla fase finale delle qualifiche, andando a completare la Top10 della griglia di partenza odierna. Il vero escluso eccellente dalla fase finale a duelli è sicuramente Pascal Wehrlein, che interrompe la propria striscia di sette gare consecutive in cui si è qualificato alla seconda parte delle qualifiche e che oggi scatterà solamente dalla 13° posizione, proprio davanti al Campione del Mondo in carica Jake Dennis, 14° al termine di questa qualifica.

Sessione da dimenticare anche per Dan Ticktum, 18° dopo le ottime FP3 ed a cui è stato cancellato un giro per aver tagliato la pista, e la coppia di Envision Racing, che vede Robin Frijns e Sébastien Buemi a fondo gruppo in 20° e 22° ed ultima posizione.

Formula E – Shanghai ePrix #2 2024: Classifica qualifiche

Immagini: Hankook & FIA Formula E

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live