Formula E | Shanghai ePrix #1 2024: Mitch Evans rompe la difesa di Wehrlein all’ultimo giro e torna alla vittoria (ma è under investigation)

Formula E | Shanghai ePrix #1 2024: Mitch Evans rompe la difesa di Wehrlein all’ultimo giro e torna alla vittoria (ma è under investigation)

Formula E
Tempo di lettura: 4 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
25 Maggio 2024 - 10:41
Home  »  Formula ETop

Il pilota Jaguar vince al ritorno della Formula E in Cina con un sorpasso all’ultimo giro su Wehrlein; entrambi però sono sotto investigazione. Cassidy risale fino al terzo posto nonostante un contatto all’ultima curva.

Il primo ePrix di Shanghai ha confermato ancora una volta (sempre se ce ne fosse bisogno) che in epoca Gen3 della Formula E i powertrain Jaguar e Porsche sono i più performanti per la gestione dell’energia, fattore ormai fondamentale per queste gare di pura gestione prima dello strappo finale. Mitch Evans è riuscito a far fruttare al meglio questa strategia aggiudicandosi la vittoria del primo dei due ePrix che compongono questo double header.

Il neozelandese è riuscito a rimanere nel gruppo di vertice per tutta la gara, ritrovandosi poi nella posizione di poter attaccare nel finale per ottenere la vittoria. Per agguantare la propria seconda vittoria stagionale dopo quella di Monaco, Evans ha dovuto avere la meglio su Pascal Wehrlein, protagonista di un’arcigna difesa negli ultimi giri sul pilota della Jaguar anche per via di ritrovarsi con leggermente meno energia rispetto al vincitore della gara.

Dopo esser stato al comando in varie occasioni durante le fasi iniziali di gruppo, Evans ha ottenuto la vittoria superando il tedesco all’inizio dell’ultimo giro, con Wehrlein che nel corso dell’ultimo passaggio se l’è dovuta vedere anche contro l’altra Jaguar di Nick Cassidy, capace di risalire la classifica negli ultimi giri dopo aver trascorso gran parte della gara a centro gruppo; i due pretendenti per il titolo hanno combattuto duramente per tutto l’ultimo giro tanto da arrivare al contatto all’ultima curva, con il neozelandese che ha danneggiato l’ala anteriore.

La vittoria di Evans davanti a Wehrlein però non è ancora certa, visto che i due piloti, una volta conclusa la gara, sono stati posti sotto investigazione per aver tratto vantaggio dopo esser finiti fuori pista. Si è in attesa, quindi, di sapere l’esito di questa investigazione e di capire se influirà o meno sui risultati finali del Round 11 della Season 10.

Cassidy è riuscito comunque a chiudere terzo in volata su Oliver Rowland, quarto dopo una gara che lo ha visto partire a rilento per poi ritrovarsi spesso nella parte centrale del gruppo. Quinto posto per Antonio Félix Da Costa, al termine di una gara da autentico scudiero nei confronti di Wehrlein in particolar modo ad inizio gara nelle fasi di risparmio energia, coprendogli sempre le spalle.

Sesto posto per Jake Dennis, anche lui in lotta per il podio fino a pochi giri dal traguardo. Il Campione del mondo in carica precede il polemen Jean-Éric Vergne, 7°, ed un ottimo Nyck De Vries, al suo miglior risultato stagionale con l’ottavo posto che gli consegna i primi punti del suo campionato, in una gara che lo ha visto anche in testa nella parte centrale grazie ai notevoli scambi di posizione nell’intento di risparmiare energia, con nessuno che voleva ritrovarsi al comando per consumare di più.

La zona punti di questa gara viene completata da Maximilian Günther e Sébastien Buemi, con Stoffel Vandoorne poco più distante in 11° posizione. Gara a due facce invece per Robin Frijns, 13° sul traguardo dopo un avvio di gara che lo ha visto anche al comando al termine di diversi giri. Gara difficile anche per Norman Nato, solamente 15° dopo un contatto a metà gara che gli ha danneggiato notevolmente l’ala anteriore.

In attesa dell’esito delle investigazioni, la classifica del campionato vede Cassidy ancora in testa con 155 punti contro i 142 di Wehrlein, che recupera tre punti portandosi a -13. Rowland conserva il terzo posto a quota 130 punti, con Evans che grazie a questa vittoria sale al quarto posto con 122 punti.

Formula E – Shanghai ePrix #1 2024: Classifica provvisoria gara Round 11

Immagini: FIA Formula E

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live