Formula E | Pubblicato il calendario provvisorio della Season 9: 18 ePrix in programma, double header di Roma spostato a luglio

Formula E
Tempo di lettura: 5 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
29 Giugno 2022 - 20:08
Home  »  Formula E

La prossima stagione di Formula E, che vedrà il debutto della vettura Gen3, sarà la più lunga della storia. Confermati gli ingressi di Hyderabad e San Paolo, Città del Messico nuovo round di apertura.

La Season 9 di Formula E vedrà il calendario più lungo nella storia della serie, che nella prossima stagione vedrà la grande novità del debutto della nuova monoposto Gen3, presentata ufficialmente durante lo scorso ePrix di Monaco. Nella giornata odierna, in occasione del FIA World Motor Sport Council, è stato pubblicato il calendario provvisorio della prossima stagione di Formula E con ben 18 gare al suo interno in ben 13 città diverse, diventando la stagione più lunga di sempre migliorando le 16 gare in 10 città diverse che stiamo vedendo nella stagione attuale.

Dopo gli ormai classici test pre-stagionali di Valencia, in programma dall’11 al 14 dicembre 2022, la Season 9 scatterà il prossimo 14 gennaio a Città del Messico, con l’Autodromo Hermanos Rodriguez che vedrà l’esordio ufficiale della vettura Gen3 diventando il nuovo round d’apertura del campionato mondiale di Formula E prendendo il posto del double header di Diriyah, che nel 2023 sarà il secondo e terzo round nel weekend del 27-28 gennaio sempre in notturna.

Formula E
La nuova monoposto, la Gen3.

Dopo il doppio appuntamento in Arabia Saudita, la serie Full Electric sbarcherà per la prima volta nella propria storia in India, con la città di Hyderabad che ospiterà il quarto appuntamento della Season 9 l’11 febbraio 2023. Successivamente ci saranno due round in location ancora da confermare e previsti in due separati weekend, il 25 febbraio e l’11 marzo, per poi andare in Brasile a San Paolo, anch’essa al proprio esordio nel calendario di Formula E e confermata dopo l’opzione firmata nelle scorse settimane per organizzare un ePrix, previsto per il 25 marzo in quello che sarà il settimo appuntamento del prossimo campionato.

Con l’arrivo della primavera il campionato sbarcherà in Europa con l’ePrix di Berlino in programma il 22 aprile; la capitale tedesca rimane l’unica città ad aver sempre ospitato un ePrix in ogni stagione di Formula E, ma nella Season 9 tornerà ad avere una sola gara al posto dei double header avuti nelle ultime due stagioni, in cui si è gareggiato in entrambi i sensi di marcia del circuito di Tempelhof.

Da Berlino si passerà a Monaco per poi volare in Asia con i double header di Seoul, al debutto quest’anno in Formula E in chiusura della Season 8, e Jakarta, che dopo la prima trionfale edizione di quest’anno vedrà raddoppiarsi la propria presenza nella prossima stagione con ben due ePrix.

Il 24 giugno si disputerà il 14° appuntamento, anche questo in una location ancora da confermare, prima di tornare in Europa con il double header dell’ePrix di Roma, che per la prima volta dal suo ingresso nel calendario cambia data spostandosi da aprile a luglio, precisamente nel weekend del 15-16 luglio, andando incontro alle torride temperature tipiche dell’estate romana che si vedono in questo periodo. La Season 9 di Formula E si concluderà due settimane dopo a Londra, con un double header in programma il 29 e 30 luglio.

Nessuna notizia riguardanti gli ePrix di Città del Capo, di cui era già stato svelato il layout del tracciato, e dell’ePrix di Vancouver, la cui prima edizione era prevista proprio per questo weekend prima del forfait dato all’ultimo facendo spazio all’ePrix di Marrakesh; ciò non significa che non potranno entrare nella stesura finale del calendario, che verrà ufficializzata in seguito. Nell’immagine seguente, ecco il calendario provvisorio della Season 9 di Formula E:

Formula E

Alberto Longo, co-fondatore e Chief Championship Officer, Formula E ha dichiarato: “Il calendario della Season 9 dell’ABB FIA Formula E World Championship è il nostro programma di gare più ampio e dinamico di sempre e non vedo l’ora che inizi. Continueremo a spingere i confini internazionali delle corse su strada completamente elettriche con gli ePrix ad Hyderabad e a San Paolo, mantenendo le popolarissime gare di Diriyah, Città del Messico, Berlino, Monaco, Roma e Londra con Jakarta e Seoul ora stabili sul calendario. Stiamo anche lavorando duramente per includere Città del Capo e una gara negli Stati Uniti quando il calendario provvisorio verrà aggiornato entro la fine dell’anno”.

“Oltre all’arrivo della tanto attesa macchina da corsa Gen3 – la prima auto da corsa al mondo a zero emissioni di carbonio nel primo sport al mondo a zero emissioni di carbonio – la griglia di Formula E sarà formata da 12 squadre e 24 piloti. Dalla prossima stagione l’unico posto in cui i nuovi arrivati ​​McLaren Racing, Maserati e ABT si scontrano con nomi storici del motorsport tra cui Porsche, Jaguar e Nissan è sulla griglia dell’ABB FIA Formula E World Championship”.

Jamie Reigle, amministratore delegato, Formula E ha dichiarato: “Dal Round 1 a Città del Messico al culmine della Season 9 a Londra, il terreno è pronto per la stagione di Formula E di maggior successo di sempre. Ingegneri ed esperti di sostenibilità della FIA e della Formula E hanno lavorato insieme per costruire la Gen3, un’auto da corsa che dimostra come alte prestazioni e sostenibilità possono coesistere potentemente senza compromessi. Diamo il benvenuto a Maserati nel motorsport per la prima volta dopo decenni insieme alla McLaren Racing e all’incredibile elenco di team e produttori che rende unica la Formula E. Ci aspettiamo che la Season 9 continui la crescita della nostra fan base globale per questo sport”.

Immagini: Formula E Media – Courtesy of Formula E

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA

I Commenti sono chiusi.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live