Formula E | New York ePrix 2021: Sam Bird vince Gara 2 su Cassidy e Da Costa

Seconda vittoria dell’anno per l’inglese della Jaguar, ora in testa al campionato

Pole position, vittoria e testa del mondiale. Non poteva chiedere di più Sam Bird dal secondo appuntamento di New York della Formula E. L’inglese della Jaguar vince Gara 2 dell’ePrix affacciato sullo skyline di Manhattan, conducendo dal via fino alla bandiera a scacchi e senza mai essere impensierito dagli avversari.

Anzi, per la Jaguar la seconda gara di New York stava per regalare una fantastica doppietta, con Mitch Evans secondo fino a pochi minuti dal termine. Il neozelandese, dopo aver tenuto alle spalle per diversi giri la Envision di Nick Cassidy, la DS Techeetah di Da Costa e le Porsche di Wehrlein e Lotterer, è stato autore di una piccola toccata al muro in curva 2 che ha compromesso la ruota posteriore sinistra, costringendolo a lasciare la seconda posizione nelle mani del connazionale Cassidy.

Da Costa ha così ereditato la terza posizione sul podio, con Evans scivolato proprio negli ultimi due passaggi addirittura in 13a posizione, con un arrivo lentissimo sotto la bandiera a scacchi con la posteriore sinistra ormai irrimediabilmente danneggiata.

Alle spalle del duo Porsche, con Wehrlein quarto davanti a Lotterer, si è classificato sesto Alexander Sims con la Mahindra. Dietro di lui, sotto la bandiera a scacchi, è giunto Lucas Di Grassi con l’Audi, ma il brasiliano è stato penalizzato con 10 secondi per aver colpito durante la gara la Nissan di Sebastien Buemi, scendendo dalla settima alla 14a posizione. Alle spalle di Sims, quindi, si sono classificati a punti Norman Nato (Rokit Venturi), Robin Frijns (Envision Virgin), Alex Lynn (Mahinda) e Maximilian Gunther, vincitore di Gara 1 di sabato dopo una bella rimonta dalla 23a posizione.

La gara si è disputata senza rimescolamenti eccessivi dovuti all’Attack Mode con le Jaguar che, separate per pochi attimi dalla Envision di Cassidy, hanno comandato con Bird solitario ed Evans a coprirgli le spalle. Gli unici colpi di scena degni di nota sono stati la non partenza dalla griglia di Jean-Eric Vergne, a causa di un altro problema tecnico sulla sua DS (episodio che ha richiesto l’ingresso della Safety Car nelle prime battute), il contatto già citato tra Di Grassi e Buemi e quello tra Jake Dennis ed Edo Mortara che ha costretto quest’ultimo a rimontare dal fondo.

Con i 29 punti di vittoria e Pole, Sam Bird balza addirittura in testa al mondiale con 81 punti, davanti alla coppia Da Costa – Frijns con 76 ed allo sfortunato Mortara, rimasto a 72.

Seguono i risultati di gara e la classifica iridata.

Formula E | New York ePrix 2021: Sam Bird vince Gara 2 su Cassidy e Da Costa
Formula E | New York ePrix 2021: Sam Bird vince Gara 2 su Cassidy e Da Costa

Formula E | New York ePrix 2021: Sam Bird vince Gara 2 su Cassidy e Da Costa

Immagine: Media Formula E

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM