Formula E | New York ePrix 2021: Maximilian Gunther vince Gara 1

Il tedesco beffa Vergne e Cassidy, tornando al successo in Formula E. Di Grassi completa il podio. Wehrlein, Vandoorne ed Evans out.

Il primo dei due ePrix di New York 2021 non è stato esente da colpi di scena, al termine dei quali Maximilian Günther è riuscito ad emergere per tornare alla vittoria in Formula E dopo quasi un anno di astinenza e diventando il nono vincitore diverso nelle dieci gare disputate sinora.

Il pilota tedesco della BMW ha condotto una gara di vertice rimanendo sempre in zona podio, riuscendo nel finale a tornare a stretto contatto con la coppia di testa composta da Nick Cassidy e Jean-Éric Vergne, beffandoli entrambi a 7 minuti dal termine, quando il pilota francese ha cercato il sorpasso su Cassidy all’interno del tornantino della curva 10, allargando però la traiettoria e consentendo a Günther di infilarsi a sua volta all’interno, issandosi al comando della gara.

Una mossa da vero opportunista che gli ha consentito così di ottenere la sua prima vittoria stagionale, in una Season 7 che, per lui, era stata piuttosto avara di soddisfazioni fino a questo momento. Per Günther si tratta della terza vittoria in carriera in Formula E, dopo le due ottenute la scorsa stagione a Santiago del Cile e in uno dei sei ePrix di Berlino che hanno concluso la Season 6.

Jean-Éric Vergne deve dunque accontentarsi del secondo posto, mancando la vittoria dopo aver inseguito Cassidy per tutta la gara prima di quel tentativo di sorpasso per la vittoria rivelatosi vano, con il francese che a conti fatti è rimasto in seconda posizione. L’attacco di Vergne a Cassidy ha favorito anche Lucas Di Grassi, capace a sua volta di approfittare della situazione per portarsi in terza posizione e conquistare così un altro podio.

Per Nick Cassidy si tratta di una vera e propria beffa, quarto al traguardo dopo aver comandato tre quarti di gara dopo aver conquistato la pole position nelle qualifiche antecedenti alla gara. Per il neozelandese si tratta comunque di un buon risultato, tagliando il traguardo davanti al suo compagno di squadra alla Envision Virgin Racing Robin Frijns, ottimo quinto in rimonta e nuovamente leader del campionato, insieme a Mortara, dopo il primo dei due ePrix di New York.

Sesto posto per Sébastien Buemi, un po’ sottotono rispetto a quanto fatto vedere nelle prove della mattinata ma davanti al suo compagno di squadra alla Nissan e.Dams Oliver Rowland, settimo al traguardo.

André Lotterer chiude in ottava posizione davanti a Sam Bird, eroico nono dopo l’incidente avuto nella mattinata nelle FP1 e con la macchina non ancora apposto in qualifica. Completa la zona punti René Rast, decimo al traguardo dopo l’ennesima rimonta dal fondo dello schieramento.

Fuori dai punti Alex Lynn, 11° al traguardo dopo esser stato tamponato al tornantino da Pascal Wehrlein a 32 minuti dalla fine mentre occupava la sesta posizione, finendo in testacoda ma riuscendo a continuare la sua gara, cosa che il tedesco della Porsche non è riuscito a fare dovendosi così ritirare.

A secco anche il Campione in carica Antonio Félix Da Costa, 12° seguito da Nyck De Vries e da Edoardo Mortara, 14° al traguardo davanti al suo compagno di squadra alla Venturi Norman Nato dopo essere partito dall’ultima posizione sulla griglia di partenza.

Mitch Evans è stato costretto al ritiro per un problema elettrico sulla sua Jaguar, quando mancavano 27 minuti al termine della gara, mentre Jake Dennis è stato costretto ad alzare bandiera bianca dopo una foratura. Anche Stoffel Vandoorne e Alexander Sims sono stati costretti al ritiro per dei danni riportati sulle loro monoposto durante la gara.

Come detto in precedenza, la classifica del campionato vede ora Mortara e Frijns appaiati in testa con 72 punti, seguiti da Vergne che ora è terzo a quota 68. Seguono Rast a 61, Da Costa ed Evans fermi a 60, e De Vries e Rowland a quota 59 punti, a dimostrazione di come la classifica di questo campionato è sempre più corta e che, a tre gare dal termine, rende il tutto ancor più avvincente!

Immagini: Formula E

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS