Formula E | New York City ePrix #2 2022: Cassidy in pole ma penalizzato, Da Costa eredita la prima posizione

Formula E
Tempo di lettura: 4 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
17 Luglio 2022 - 16:57
Home  »  Formula E

Il pilota neozelandese perde la pole position per una penalità dovuta alla sostituzione della batteria sulla sua vettura dopo l’incidente di ieri. Da Costa ottiene così la pole position a tavolino davanti a Sims e Lotterer. Vandoorne quinto davanti ad Evans, Vergne a muro, Mortara solo 20°!


Antonio Félix Da Costa scatterà dalla pole position nel secondo ePrix di New York, 12° round della Season 8 di Formula E, ereditando la pole position da Nick Cassidy, vincitore della finale contro il pilota portoghese con il tempo di 1:08.584 (il miglior tempo dell’intere qualifiche) contro l’1:08.751 realizzato dal pilota portoghese, ma penalizzato per aver la sostituzione del pacco batterie e del radiatore RESS sulla propria vettura dopo l’incidente subito nella gara vinta ieri, dopo il quale la sua vettura è stata completamente ricostruita.

Per via della sostituzione di questo componente Cassidy è stato penalizzato con ben 30 posizioni di penalità, che lo vedranno così partire dall’ultima posizione sulla griglia di partenza. Non riuscendo a scontare tutte le posizioni di penalità, in gara Cassidy dovrà scontare un Drive Through per completare la penalità. Oltre alle componenti già citate, sulla vettura di Cassidy è stata sostituita anche la cellula di sopravvivenza, danneggiatasi fortemente dopo l’incidente di ieri ma che per la quale non c’è stata penalità, dato che ciò è stato dovuto per via dell’improvviso maltempo che si è abbattuto sulla gara ed è stato poi la causa principale del mega incidente che di fatto ha posto fine alla corsa.

Da Costa

Da Costa eredita così la pole position per il secondo ePrix di New York, ottenendo la seconda pole position della sua stagione dopo quella ottenuta a Marrakech. Il pilota portoghese precederà al via Alexander Sims ed André Lotterer, che scatteranno rispettivamente dalla seconda e terza posizione nell’ePrix di oggi dopo esser stati eliminati durante le semifinali. Lotterer ha pagato un errore nelle curve 6-7 durante il suo giro in semifinale che gli ha compromesso il proprio confronto diretto con Cassidy, pagando poi un ritardo di oltre un secondo sul traguardo nei confronti del neozelandese.

Miglior risultato stagionale in qualifica per Sergio Sette Camara, quarto al via dopo aver ottenuto addirittura il miglior tempo nel Gruppo A. Il pilota brasiliano precede due pretendenti al titolo come Stoffel Vandoorne e Mitch Evans, quinto e sesto sulla griglia di partenza dopo esser stati eliminati ai quarti di finale così come il Campione del Mondo in carica Nyck De Vries, settimo al via.

Ad aprire il gruppo dei piloti rimasti esclusi dalla seconda fase delle qualifiche troviamo la coppia piloti di Avalanche Andretti, con Oliver Askew che scatterà ottavo nella sua gara di casa davanti al proprio compagno di squadra Jake Dennis. L’inglese precede Robin Frijns e Antonio Giovinazzi, autore della propria miglior qualifica in carriera in Formula E che gli vale l’11° posizione sulla griglia di partenza per la gara odierna. Jean-Éric Vergne scatterà dalla 12° posizione dopo aver toccato violentemente il muro in uscita dalla curva 13 in occasione del suo ultimo tentativo lanciato, non riuscendo così a migliorare la propria prestazione.

Qualifiche da dimenticare, invece, per la Venturi che vede entrambi i propri piloti scattare dalle retrovie: Lucas Di Grassi si è visto cancellare i propri due migliori tempi per via di un’infrazione sul tempo minimo di permanenza ai box tra un run e l’altro nella fase a gruppi, che lo ha anche escluso dalla fase a duelli dopo che in pista aveva ottenuto il miglior tempo nel Gruppo B. Di Grassi scatterà dunque dalla 19° posizione proprio davanti ad Edoardo Mortara, vittima di un problema al brake-by-wire della sua vettura durante il Gruppo A non riuscendo a completare nemmeno un giro, venendo così relegato al 20° sulla griglia di partenza dopo la penalità di Cassidy.

Classifica al termine delle qualifiche del secondo ePrix di New York:

Da Costa Formula E

Immagini: Formula E Media

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

Iscrivendoti riceverai in email le notizie più importanti di P300.it.

I Commenti sono chiusi.

SITI PARTNERS

Parlando di Sport
MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO