Formula E | McLaren ingaggia René Rast per la Season 9

di Daniele Botticelli @DBDeiman
23 Agosto 2022 - 12:35

Il pilota tedesco torna in Formula E dopo un anno di assenza abbracciando il progetto dell’esordiente team inglese.


René Rast si appresta a tornare in Formula E nella Season 9 abbracciando il nuovo progetto della McLaren, che lo ha annunciato oggi come primo pilota della propria line up in vista della prossima stagione che vedrà il marchio inglese all’esordio nella serie Full Electric.

Rast torna così in Formula E dopo un anno di assenza, dopo esser stato protagonista nella Season 7 della serie con Audi, terminando il campionato al 13° posto con 78 punti e un podio conquistato a Puebla, prima di lasciare il campionato seguendo quanto fatto dalla casa tedesca al termine della stagione 2021. Il pilota tedesco ha all’attivo 22 gare disputate in Formula E, avendovi debuttato addirittura nella lontana Season 2 con il Team Aguri a Berlino per poi tornarvi nel finale della Season 6 sempre nella capitale tedesca, dove nelle sei gare che hanno concluso la stagione è riuscito a conquistare il suo primo podio nella serie nella quinta delle sei gare disputate in quel periodo.

Attualmente Rast è impegnato nel campionato DTM, dove è già diventato campione per ben tre volte nel 2017, 2019 e 2020 ritornandovi proprio quest’anno dopo aver lasciato la Formula E con l’Audi del Team Abt. In quella che sarà la sua ultima stagione con la casa tedesca, Rast insegue il suo quarto titolo nel DTM occupando ora la terza posizione in campionato con 79 punti, frutto di quattro podi tra cui spicca la vittoria ottenuta nella Gara 1 di Imola.

Rast ha commentato così la possibilità di gareggiare con la McLaren in Formula E: “Sono lieto di unirmi al NEOM McLaren Formula E Team. Da appassionato delle corse, la McLaren ha sempre avuto un grande fascino: è un nome iconico nel motorsport con una ricca storia, quindi mi sento privilegiato e orgoglioso di poter rappresentare la McLaren in Formula E la prossima stagione. Ho già disputato una stagione in Formula E, è stata una grande esperienza e dopo quell’anno sentivo di non aver ancora finito. Sono entusiasta di avere ora l’opportunità di continuare quel viaggio. Sono estremamente motivato e non ho dubbi che creeremo qualcosa di fantastico insieme. Non vedo l’ora di iniziare!”

Ian James, che dal 1 settembre sarà Managing Director di McLaren Electric Racing, ha accolto così il pilota tedesco nel proprio team: “Mentre ci avviciniamo all’inizio di un nuovo capitolo per il team, sono lieto di poter aggiungere René alla nostra formazione di piloti per la prossima stagione. René ha mostrato più e più volte le sue abilità in tutte le serie in cui ha gareggiato fino ad oggi. Non è solo estremamente veloce, ma anche costante e ha una preziosa esperienza precedente in Formula E, che sarà di grande aiuto sia per la squadra oltre che per se stesso. La Season 9 promette di essere una sfida entusiasmante per il team e sono felice di avere una delle nostre vetture nelle mani fidate di René”.

Zak Brown, CEO di McLaren Racing, ha aggiunto: “René ha impressionato nel corso degli anni nei campionati in cui ha gareggiato. È un vero pilota e ha dimostrato di essere veloce con ogni macchina che ha guidato. La sua precedente esperienza in Formula E sarà inestimabile mentre ci dirigiamo verso questa nuova ed entusiasmante era di corse per la McLaren Racing. Sono lieto di dare il benvenuto a René nella nostra famiglia”.

Immagine: Twitter / BMW Motorsport