Formula E | Londra rientra in calendario dalla prossima stagione

FORMULA E
Londra rientra in calendario dalla prossima stagione

Ad ospitare l'evento sarà l'ExCeL, già sede di competizioni olimpiche di 05 Marzo 2019, 09:09

L'ePrix di Londra tornerà nel calendario della Formula E a partire dalla stagione 2019-2020. Dopo l'infelice biennio del Battersea Park, che ha deciso i primi due campionati in modo rocambolesco, la serie elettrica si accinge a fare il suo ritorno nella capitale britannica presso l'ExCeL, su un circuito che avrà la caratteristica di essere parzialmente indoor.

L'ExCeL, edificio costruito nel 2000 e sito nel quartiere di Newham, solitamente ricopre una funzione di centro conferenze ma ha già avuto l'onore di ospitare eventi sportivi in occasione delle Olimpiadi del 2012. È proprio qui, infatti, che la spedizione italiana conquistò tre medaglie d'oro nella scherma, monopolizzando il podio del fioretto femminile. Un luogo che quindi evoca grandi ricordi e che sarà un piacere ritrovare come sede di una gara di Formula E.

Come detto, i primi due campionati elettrici della storia si sono decisi proprio a Londra, con due eventi in gara doppia. Nel 2015 fu Nelsinho Piquet ad aggiudicarsi il titolo grazie ad un testacoda di Sébastien Buemi in gara-2, dopo una qualifica che venne letteralmente divisa in due tronconi dalla pioggia; dodici mesi dopo, la stretta e tortuosa pista del Battersea Park fu teatro dello scontro definitivo tra lo stesso Buemi e Lucas di Grassi, con il brasiliano che al via dell'ultima corsa tamponò lo svizzero. I due si giocarono il titolo sui due punti del giro più veloce, grazie al quale Buemi completò la sua rimonta per vincere il campionato.

"Sono molto felice di riportare la Formula E e le corse elettriche nel Regno Unito", ha detto il CEO della serie elettrica Alejandro Agag. "Tutti i campionati di motorsport vorrebbero un evento a Londra, è stato un nostro desiderio per molto tempo e siamo fieri di avere trovato una nuova 'casa' presso l'ExCeL. Abbiamo una base sempre crescente di esperti e appassionati della Formula E nel Regno Unito, questa gara si aggiungerà ad una fantastica estate di sport ed eventi mondiali di cui i londinesi saranno sicuramente entusiasti. Il ritorno della Formula E nel Regno Unito va oltre l'esaltazione del puro motorsport, è un messaggio che diamo a Londra per promuovere le tecnologie pulite e la mobilità sostenibile".

Come detto da Agag l'evento si collocherà nel periodo estivo, precisamente nel weekend del 25-26 luglio 2020, e sarà l'ePrix conclusivo del prossimo campionato.



Condividi