Formula E | Jehan Daruvala nuovo pilota di riserva di Mahindra

Formula E
Tempo di lettura: 3 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
30 Novembre 2022 - 16:10
Home  »  Formula E

Il pilota indiano entra nel paddock di Formula E a partire dalla Season 9.

Jehan Daruvala entra nel mondo della Formula E. Il 24 enne pilota indiano è stato annunciato oggi come nuovo pilota di riserva della Mahindra Racing a partire dalla prossima Season 9, andando così a lavorare al fianco della nuova coppia di piloti titolare della formazione indiana composta da Oliver Rowland e Lucas Di Grassi.

Jehan Daruvala viene da tre stagioni trascorse in Formula 2, ottenendo quattro vittorie e diventando il primo e finora unico pilota indiano capace di vincere delle gare in questa nuova era del campionato. L’ultima di queste quattro vittorie è arrivata quest’anno a Monza nella Feature Race, a bordo di una vettura della Prema, prima di concludere il campionato al settimo posto con 126 punti in quella che è stata la sua miglior stagione nella serie. In più, nel 2021 Daruvala ha partecipato alla Formula 3 Asian Championship con la compagine indiana della Mumbai Falcons, chiudendo il campionato al terzo posto con 192 punti e tre vittorie, ottenute tutte ad Abu Dhabi.

In Mahindra Daruvala svolgerà molto lavoro al simulatore al fianco degli ingegneri del team e dei due piloti titolari oltre ad essere presente ad alcuni ePrix nel corso della Season 9, tra cui vi rientra sicuramente l’ePrix di Hyderabad in programma il prossimo 11 febbraio 2023 per quella che sarà la prima volta della Formula E in India e di conseguenza la gara di casa per la Mahindra, che potrà schierare Daruvala in due FP1 lungo la stagione come previsto dal nuovo regolamento sportivo.

Daruvala ha commentato così il suo ingresso nel team: “Far parte di un team indiano nel motorsport è un sogno che si avvera. La Formula E è molto competitiva e sono davvero entusiasta di questo nuovo capitolo della mia carriera. La Season 9 promette di essere molto entusiasmante con la nuovissima auto Gen3 e non vedo l’ora di imparare e di contribuire, in particolar modo allo sviluppo dell’auto e al supporto del team. Gli sforzi pionieristici di Mahindra Racing nella promozione della sostenibilità a livello globale sono encomiabili e sono grato per avere l’opportunità di contribuire”.

Asha Kharga, Presidente di Mahindra Racing, ha aggiunto: “Siamo lieti di dare il benvenuto a Jehan nel nostro team. In qualità di membro fondatore, Mahindra Racing ha lavorato diligentemente per promuovere la Formula E a livello globale e siamo lieti di portare un giovane e affermato pilota indiano in questo fantastico sport. Jehan, con la sua esperienza e i risultati ottenuti sulle monoposto, aggiungerà un grande bagaglio di conoscenza al nostro programma di sviluppo. Con la prima gara della Formula E in India, questo è un anno particolarmente entusiasmante per noi e siamo entusiasti di offrire ai fan indiani un’esperienza davvero globale”.

Immagine: mahindraracing.com

I Commenti sono chiusi.