Formula E | James Calado affianca Mitch Evans in Jaguar

FORMULA E
James Calado affianca Mitch Evans in Jaguar

Il britannico è il quarto debuttante della stagione 2019-2020 di 02 Ottobre 2019, 14:44

In occasione della presentazione della Jaguar I-Type 4, svoltasi presso il nuovo design studio di Gaydon, il costruttore britannico ha annunciato il suo secondo pilota per la stagione 2019-2020 della Formula E. A conferma dei rumor emersi nei giorni scorsi, a seguito di un test privato in Spagna, ad affiancare Mitch Evans nel team diretto da James Barclay sarà James Calado.

Il 30enne di Cropthorne è il quarto debuttante annunciato per la season 6 dopo Brendon Hartley, Nico Müller e Nyck de Vries. Anche per lui è un ritorno alle corse in monoposto dopo diversi anni dedicati alle ruote coperte e alle gare endurance. L'ultima volta di Calado a ruote scoperte risale al Gran Premio di Abu Dhabi del 2013, quando vinse la sprint race di GP2 che rappresentò anche il suo addio alla categoria.

Da allora, Calado è diventato pilota ufficiale del programma GT di Ferrari. Con il Cavallino Rampante ha preso parte a cinque stagioni complete nel WEC vincendo il titolo piloti GTE 2017 e la 24h di Le Mans nella categoria GTE-Pro proprio quest'anno. In sede di presentazione ufficiale Calado, tuttora impegnato nel WEC, non ha reso noto su quale campionato punterà in occasione dei due "clash" tuttora esistenti, ma è probabile che Ferrari si accinga presto a "perdere" un altro pilota dopo Sam Bird.

"Questo era uno dei sedili liberi più ambiti in Formula E e sono estremamente felice che sia stato offerto a me", ha detto Calado. "La storia di Jaguar nel motorsport è iconica ed essere parte di questo team in Formula E rappresenta una grande opportunità per me. Anche se le competizioni elettriche sono nuove per me, confido nella mia esperienza come pilota di monoposto per portare buoni risultati al team. Le aspettative sono alte e non vedo l'ora di correre ad Ad-Diriyah in dicembre".

Queste le parole di James Barclay: "Ho il piacere di dare il benvenuto a James nel team Panasonic Jaguar Formula E. La sua esperienza in diversi campionati formula e la sua velocità saranno un grande pregio per il team. Abbiamo imparato come vincere nella scorsa stagione e vogliamo farlo ancora. Per essere vincente in Formula E hai bisogno di due piloti che possono competere almeno per il podio ad ogni gara. Con Mitch e James possiamo ripartire dai successi dell'anno scorso per ottenere di più".

Evans e Calado, già avversari sia in GP3 che in GP2, porteranno al debutto ufficiale la nuova Jaguar I-Type 4 negli ormai imminenti test collettivi di Valencia.

Immagine copertina: Jaguar



Condividi