Formula E | Jakarta ePrix 2022: Jean-Éric Vergne precede Da Costa nelle FP2

1-2 DS Techeetah nella seconda sessione di prove libere di Formula E. Seguono Dennis ed Evans. Sorprese NIO e Giovinazzi, indietro De Vries e Frijns.

La seconda sessione di prove libere dell’ePrix di Jakarta, nono round della Season 8 di Formula E, hanno visto le due vetture della DS Techeetah prendersi la scena, con Jean-Éric Vergne autore del miglior tempo. Il due volte campione ha ottenuto la miglior prestazione della sessione in 1:07.594, ottenuto in occasione del proprio ultimo tentativo in cui è riuscito a rifilare ben quattro decimi al proprio compagno di squadra Antonio Félix Da Costa, anche lui capace di concludere il proprio miglior tempo transitando sul traguardo sotto la bandiera a scacchi.

La DS Techeetah chiude così le prove libere con una doppietta davanti a Jake Dennis, terzo a oltre sei decimi di ritardo dal tempo di Vergne; l’inglese della Andretti precede Mitch Evans, quarto davanti ad Edoardo Mortara, anche lui capace di emergere negli ultimi minuti della sessione con il quinto posto finale, nonostante un ritardo di oltre sette decimi dalla vetta.

Il pilota italosvizzero precede le due NIO 333 di Dan Ticktum e Oliver Turvey, sesto e settimo al termine del turno dopo esser stati anche insieme in testa alla classifica a 14 minuti dal termine della sessione, non riuscendo più a migliorarsi da lì in poi.

Pascal Wehrlein chiude ottavo davanti ad un altrettanto sorprendente Antonio Giovinazzi, alla sua miglior prestazione dal suo arrivo in Formula E con il nono posto ottenuto in queste FP2, a nove decimi di ritardo dalla prestazione di Vergne. Il pilota italiano della Dragon Penske precede il leader del Mondiale Stoffel Vandoorne per soli 8 millesimi, con il belga che chiude la Top10 in 10° posizione.

Sam Bird ottiene l’11° tempo davanti a Sébastien Buemi ed Oliver Rowland, solamente 12° e 13° dopo esser stati tra i protagonisti delle FP1. Tra i big che occupano la seconda metà della classifica troviamo il Campione del mondo in carica Nyck De Vries, solamente 14° ad oltre un secondo di ritardo, mentre Lucas Di Grassi e André Lotterer navigano a fondo classifica rispettivamente in 17° e 19° posizione. Sessione difficile anche per Robin Frijns, solamente 21° e vittima del traffico nel proprio giro lanciato a piena potenza che avrebbe sicuramente migliorato la propria classifica finale.

Classifica FP2 Jakarta ePrix:

Formula E

Immagini: Twitter / DS TECHEETAH

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS