Formula E | Jakarta ePrix 2022 – Anteprima

La Formula E sbarca per la prima volta nella sua storia in Indonesia per il nono appuntamento della Season 8, dando il via alla seconda metà del campionato.


A due settimane dal double header di Berlino, la Formula E torna in azione per il nono round della Season 8 a Jakarta, in programma il prossimo sabato 4 giugno in una location completamente inedita che vedrà la serie Full Electric gareggiare per la prima volta nella propria storia in Indonesia. L’ePrix di Jakarta vede finalmente la luce dopo ben due anni di attesa, con il debutto inizialmente previsto per il 2020 rinviato per via della pandemia da Covid-19 che ha condizionato la seconda parte del calendario originale dell’allora Season 6.

L’appuntamento al Jakarta International Circuit è una delle novità presenti nel calendario della stagione corrente di Formula E insieme alla tappa di Seoul, di scena ad agosto come round conclusivo della Season 8. Tra i nuovi circuiti presenti in calendario non figura più Vancouver, il cui appuntamento in programma il 2 luglio è stato sostituito da Marrakesh che fa così il proprio ritorno in Formula E dopo due anni di assenza.

L’ePrix di Jakarta apre la seconda metà della Season 8, che nel precedente double header di Berlino ha ribadito come Stoffel Vandoorne e la Mercedes siano la coppia da battere: nonostante non sia riuscito a bissare il successo ottenuto a Monaco, il pilota belga è salito sul podio in entrambe le gare (con due terzi posti) rafforzando così la propria leadership in campionato, portando il proprio bottino a 111 punti. Vandoorne comanda con 12 lunghezze di vantaggio su Edoardo Mortara, dominatore del weekend disputato sul circuito di Tempelhof con la vittoria nell’ePrix del sabato e il secondo posto il giorno seguente, ottenendo la pole position in entrambe le giornate e rilanciandosi così nella lotta per il titolo ritrovandosi ora secondo in campionato con 99 punti.

Il secondo ePrix di Berlino ha visto il Campione del Mondo in carica Nyck De Vries tornare alla vittoria dopo diverse gare deludenti, ottenendo anche lui la propria seconda vittoria in questa Season 8; attualmente l’olandese paga 46 punti di ritardo dal compagno di squadra Vandoorne in campionato, ma già da Jakarta De Vries è uno dei piloti che avrà l’occasione di riscattare la propria stagione durante la seconda metà di questa Season 8, in piena tradizione della Formula E.

Nel weekend di Berlino non è stata solamente la pista a parlare con le formazioni che prenderanno parte alla prossima Season 9 che continuano a definirsi: durante il fine settimana tedesco è stata definita la nuova partnership tra Andretti Autosport e Porsche, con il marchio tedesco che diventerà così il fornitore tecnico ufficiale del team statunitense. Poche ore dopo è arrivata anche l’ufficialità dell’ingresso in Formula E della McLaren, che continua ad ampliare la propria attività nei campionati più importanti del motorsport. Oltre alle definizioni delle squadre, nelle ultime settimane hanno iniziato a girare anche numerosi voci riguardo al mercato di piloti: non c’è ancora nulla di confermato, ma stando agli ultimi rumors provenienti da oltremanica la Entry List della prossima stagione sarà di gran lunga diversa dalla attuale.

Motomondiale | GP Catalogna 2022 - Anteprima
Il Jakarta International Circuit visto dall’alto (credit foto: fiaformulae.com)

Il Jakarta International Circuit si estende per 2,8 km ed è composto da 18 curve dando vita ad un circuito molto completo, anche stando alle prime immagini e render comparsi online nei giorni precedenti. Dopo un lungo rettilineo del traguardo, le prime tre curve sono verso destra e hanno un raggio d’azione di 90°, con la prima curva che avrà molto spazio all’esterno e che con molta probabilità ospiterà la zona dell’Attack Mode. Questa sezione iniziale precede un tratto veloce che si affaccia colpiscono il centro commerciale dell’Ancol Beach City. Da lì si arriva alla frenata della curva 7 verso sinistra e al successivo cambio di direzione della curva 8, che porterà poi i piloti ad affrontare una serie di curve da media/alta velocità prima di arrivare al tornante della curva 13. Da lì ci sarà un’altra accelerazione con altre due curve veloci prima di arrivare alla frenata della curva 16. La 18° e ultima curva presenta un doppio punto di corda verso destra, da non sbagliare per completare il giro di un circuito che sulla carta si presenta molto completo e in linea con altri circuiti visti nel passato della Formula E.

Come per oggi appuntamento della Season 8, l’ePrix di Jakarta sarà visibile in TV sia sulle reti che Sky che su Mediaset, che trasmetterà la gara su Canale 20, garantendo la trasmissione delle altre sessioni sul proprio sito sportmediaset.it, mentre la TV pay-per-view trasmetterà le qualifiche e la gara su Sky Sport Action. Le prove libere, come sempre, saranno visibili sul canale YouTube ufficiale della Formula E.

2022 Jakarta ePrix – Jakarta International Circuit
Round 9
5 giugno 2022

Formula E

INFO CIRCUITO

  • Lunghezza circuito: 2,37 km
  • Curve: 18
  • Tempo di gara: 45 minuti +1 giro
  • Senso di marcia: orario

RECORD

Giro gara: nuovo circuito
Giro prova: nuovo circuito
Vittorie pilota: –
Vittorie team: –
Pole pilota: –
Pole team: –
Podi pilota: –
Podi team: –

PROGRAMMA

Sabato 4 giugno

  • h. 2:10 (h. 7:10 locali) – Prove libere 1, YouTube
  • h. 3:55 (h. 8:35 locali) – Prove libere 2, YouTube
  • h. 5:30 (h. 10:30 locali) – Qualifiche, Sky Sports Action & Sportmediaset.it
  • h. 10:00 (h. 15 locali) – ePrix di Jakarta 2022, Sky Sports Action & Canale 20

Immagini: Formula E Media – Courtesy of Formula E

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS