Formula E | Diriyah ePrix 1: Prima vittoria per Nyck De Vries

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

L’olandese vince la prima gara della Season 7 di Formula E comandando dall’inizio alla fine. Mortara ed Evans sul podio

Nyck De Vries entra nella storia della Formula E vincendo il primo ePrix disputato in notturna, aggiudicandosi il primo dei due round di Diriyah che aprono questa Season 7, la prima con lo status di Campionato del Mondo. Il pilota olandese della Mercedes ha conquistato la sua prima vittoria in carriera in Formula E con una gara perfetta, comandata dall’inizio alla fine partendo dalla pole position.

Neanche due Safety Car hanno fermato De Vries, capace di mantenere il comando della gara anche dopo le neutralizzazioni. La Safety Car è entrata inizialmente a 22 minuti dal termine per l’incidente tra Sam Bird e Alex Lynn alla prima curva, quando Bird ha cercato di passare all’interno il suo connazionale inglese che però ha chiuso troppo la traiettoria al neo pilota Jaguar, arrivando così al contatto che li ha messi entrambi out.

La seconda neutralizzazione è arrivata subito dopo per via dell’incidente di Maximilian Günther, che ha perso il controllo della sua BMW ed è finito a muro in curva 3, danneggiando irrimediabilmente la sua monoposto.

La gara riparte con meno di sei minuti rimasti sul cronometro di gara; De Vries scappa via mentre alle sue spalle si accende la bagarre per i posti sul podio che vede Edoardo Mortara emergere per la seconda posizione finale, bravissimo a sfruttare al massimo il suo secondo Attack Mode dopo un’ottima ripartenza. L’italo-svizzero della Venturi è stato autore di alcuni bei sorpassi durante tutta la gara, su tutti il doppio sorpasso ai danni di Evans e Wehrlein sul rettilineo che porta alla curva 18.

A completare il podio c’è proprio Mitch Evans, che nelle fasi finali di gara ha avuto la meglio su René Rast per la terza posizione salvando la giornata della Jaguar dopo il ritiro di Bird; il pilota dell’Audi può rammaricarsi per il podio mancato dopo un’ottima prima parte di gara che l’ha visto saldamente in zona podio e capace di avere un ritmo gara che gli ha consentito anche di stare con De Vries.

Quinto posto per Pascal Wehrlein, autore di una buona partenza ma calato da metà gara in poi vedendo così sfumare la possibilità di chiudere il suo debutto con la Porsche a podio; sul finale Wehrlein si è difeso da un arrembante Oliver Rowland, che ha provato a passare il pilota tedesco dovendosi poi accontentare della sesta posizione. Settimo posto per Alexander Sims, al debutto con la Mahindra, davanti a Stoffel Vandoorne e Lucas Di Grassi, autori entrambi di ottime rimonte concluse rispettivamente in ottava e nona posizione.

Completa la zona punti Oliver Turvey, che con questo decimo posto riporta la NIO 333 a punti dopo un’intera Season 6 a secco. Fuori dai punti gli altri big del campionato: il campione in carica Antonio Felix Da Costa termina la sua rimonta in 11° posizione davanti al debuttante Jake Dennis (12° con l’unica BMW giunta al traguardo) e Sebastien Buemi, 13°, mentre Jean-Eric Vergne e André Lotterer hanno concluso la gara in 15° e 16° posizione.

Lo spettacolo a Diriyah non è ancora finito, visto che domani si tornerà in pista per il secondo round stagionale: alle h. 11:45 scatteranno le FP3, mentre le qualifiche sono in programma per le h. 14 e il secondo ePrix di Diriyah partirà alle h.18, tutti orari italiani.

Immagini: Twitter / Mercedes-EQ Formula E Team & Formula E

Avatar of Daniele Botticelli
Daniele Botticelli
Classe 1997, laureato in Scienze della comunicazione e con una passione smisurata per il motorsport, il basket e la musica. Cresciuto sotto il mito di Valentino Rossi, Michael Schumacher, Alessandro Del Piero e Kobe Bryant. Poteva andare peggio no? Sono sempre alla ricerca di nuove leve, per raccontare le loro gesta e farvele conoscere ancor prima del loro arrivo sui grandi palcoscenici, questo perché ho sempre ammirato il nuovo che avanza

P300 MAGAZINE

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE