Formula E | Città del Messico: André Lotterer segna la prima pole Porsche

L’ePrix di Città del Messico 2020 ha consegnato a Porsche la sua prima pole position in Formula E, grazie all’ottimo lavoro di André Lotterer nel giro secco della Superpole. 1:07.922 il tempo del tre volte vincitore di Le Mans, che ha battuto di 63 millesimi la Jaguar di Mitch Evans.

Il neozelandese era stato il pilota più veloce nella sessione a gruppi ma nel momento decisivo si è dovuto inchinare a Lotterer, il quale ha fatto la differenza decisiva nell’ultimo settore della pista intitolata ai fratelli Rodríguez, quello comprendente la curva Peraltada.

In terza posizione si è classificato Pascal Wehrlein, già in pole a Città del Messico un anno fa, ma entrambe le Mahindra sono state retrocesse in fondo allo schieramento per la sostituzione del cambio. A partire dalla seconda fila con Nyck de Vries, il migliore dei piloti motorizzati Mercedes, sarà la Nissan di Sébastien Buemi, che ha sfruttato bene l’ultimo gruppo di qualifica ma non è mai stato realisticamente in corsa per la pole position, con quattro decimi di ritardo dalla Superpole.

In difficoltà i motorizzati Audi, Casa che in Messico è imbattuta almeno “sul campo”. Sam Bird e Robin Frijns formeranno una terza fila interamente dipinta di viola Virgin, mentre Lucas di Grassi partirà solo 15° e sarà costretto all’ennesima rimonta. Un incidente nella prima sessione di libere, causato da un problema elettronico ai freni, ha impedito a Daniel Abt di partecipare alle qualifiche: portato al centro medico, il pilota tedesco ha fatto ritorno in circuito proprio durante le prove ufficiali e non dovrebbe avere problemi nel partecipare alla gara.

Settima casella in griglia di grande prestigio per il team Dragon, grazie ad un Nico Müller capace di lasciarsi alle spalle le Techeetah-DS di Jean-Éric Vergne e António Félix da Costa nonché la Mercedes del leader di campionato Stoffel Vandoorne. Il belga scatterà decimo davanti alla Venturi-Mercedes di Edoardo Mortara e alla Nissan di Oliver Rowland.

Qualifica deludente per le Andretti-BMW, entrambe impegnate nel primo gruppo e decisamente penalizzate da questa situazione. Maximilian Günther, vincitore a Santiago, prenderà il via dal 16° posto mentre Alexander Sims si schiererà 18°.

Problemi tecnici hanno fermato la NIO di Oliver Turvey durante il giro lanciato di qualifica, quindi il britannico partirà 21° alle spalle del compagno di squadra Ma Qinghua. Il podio di due anni fa, per il team anglo-cinese, sembra distante un secolo.

L’appuntamento con l’ePrix di Città del Messico è per le ore 23:00 italiane.

Classifica:

Immagine copertina: Formula E

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,690FollowersFollow
Formula E | Città del Messico: André Lotterer segna la prima pole Porsche 3
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE