Matomo

Formula E | BMW iAndretti ingaggia Jake Dennis al fianco di Maximilian Gunther

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Jake Dennis è il nuovo pilota del team BMW iAndretti: il pilota britannico è stato scelto in sostituzione di Alexander Sims, che dopo due anni trascorsi presso la squadra della Casa bavarese si è trasferito alla Mahindra.

Il pilota britannico torna così alle monoposto dopo aver speso gli ultimi quattro anni correndo prevalentemente con le vetture a ruote coperte, in particolare le GT; dal 2018 è inoltre stato tester al simulatore del team Red Bull Racing di Formula 1.

Durante la prossima stagione di Formula E Dennis affiancherà il confermato Maximilian Gunther, vincitore di due gare nello scorso campionato.

Queste le dichiarazioni rilasciate nel comunicato ufficiale.

Jake Dennis, pilota di BMW iAndretti: “Non vedo l’ora di affrontare questa nuova sfida che mi attende in Formula E e voglio ringraziare l’intero team BMW i Andretti Motorsports per la loro fiducia. So che in Formula E sarò messo alla prova da requisiti unici ai quali mi dovrò prima di tutto abituare, ma da sempre la versatilità è uno dei miei punti di forza e sono sicuro che, con l’aiuto del team e del mio compagno di squadra Maximilian Gunther, riuscirò presto ad orientarmi.

La Formula E è una di quelle serie delle quali ogni pilota vuol far parte in questo momento, visto che il livello delle squadre, dei costruttori e dei piloti è più alto qui che in qualsiasi altro campionato. Non vedo l’ora di prendere parte alla mia prima gara di Formula E al volante della BMW iFE.21.

Jens Marquardt, Motorsport Director di BMW Group: “Do il benvenuto a Jake Dennis come nuovo membro del team BMW i Andretti Motorsport. Sono felice che siamo riusciti ad ingaggiare un pilota giovane, talentuoso e versatile come lui per il nostro progetto in Formula E. Le sue prestazioni al simulatore di BMW Motorsport e durante le sessioni di test nella BMW BMW iFe.20 ci ha molto impressionato; per questo motivo abbiamo deciso di offrirgli un sedile al fianco di Maximilian Gunther.

Jake si è fatto un nome, tra le altre cose, attraverso le sue prestazioni in DTM e con il suo arrivo a podio alla 12 Ore di Bathurst. È inoltre un pilota al simulatore per il team Aston Martin Red Bull Racing in Formula 1.

Tuttavia la nostra decisione non si è basata solo sui risultati che qualcuno può ottenere in DTM o in Formula 1: avere successo in Formula E, con le sue sfide uniche, richiede criteri speciali da parte dei piloti. Abbiamo tenuto tutte queste cose in considerazione e abbiamo provato i nostri candidati tenendole a mente. Alla fine, per noi è stato chiaro che Jake Dennis porta con sé tutto ciò che noi cerchiamo in un pilota di Formula E.

Immagine di copertina da Formula E Media

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

ALTRI DALL'AUTORE