Formula E | Berlino: Vergne stacca Günther e si prende la pole di gara #3

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Grande rivincita per il bi-campione in carica. Da Costa solo nono


In una stagione 2019-2020 della Formula E che finora gli ha riservato solo batoste, Jean-Éric Vergne è riuscito finalmente a ritrovare la retta via. Il due volte campione del team Techeetah-DS ha conquistato la Superpole di gara #3 a Berlino staccando Maximilian Günther di mezzo secondo nel giro secco decisivo. 1:06.277 è il nuovo primato della pista del Tempelhof Airport nel suo layout tradizionale, con il precedente record di Sébastien Buemi caduto di un secondo netto.

Il ritorno al senso antiorario ha ridato un vantaggio consistente ai piloti appartenenti agli ultimi gruppi di qualificazione, dopo due gare dalle differenze poco accentuate sul layout orario. Dal primo gruppo solo Stoffel Vandoorne è arrivato alla Superpole, mentre António Félix da Costa è rimasto escluso a sorpresa e nella gara del tardo pomeriggio partirà nono, costretto al recupero dopo tre pole consecutive e altrettante vittorie.

Vandoorne si è qualificato quarto, preceduto dal connazionale Jérôme d’Ambrosio. Sessione di prove ufficiali eccezionale per il team Mahindra, che ha piazzato entrambe le vetture nella top 6 con Alexander Lynn quinto. A chiudere il lotto della Superpole è stato Robin Frijns, sesto dopo un giro percorso quasi totalmente di traverso.

Tutti gli altri protagonisti del campionato hanno patito una sessione difficile. 11° tempo per Lucas di Grassi, principale inseguitore di da Costa in campionato insieme a Vandoorne, 15° Sébastien Buemi, 16° Alexander Sims, 19° Mitch Evans e 20° Sam Bird. Clamorose le difficoltà del team Jaguar, che su questo layout di pista non ha trovato prestazione né in un senso di marcia né nell’altro.

Quarta fila per la Porsche di André Lotterer e la Mercedes di Nyck de Vries, che nel suo gruppo di qualificazione non ha atteso gli ultimi minuti decidendo di scendere in pista subito. Alle spalle di da Costa si è collocato Oliver Rowland con la migliore delle Nissan.

Ottimo il 12° posto di Sérgio Sette Câmara sulla Dragon-Penske, mentre il compagno di squadra Nico Müller è relegato in ultima fila col penultimo tempo. Edoardo Mortara ha invece chiuso 14°, subito alle spalle di Felipe Massa che tuttavia è sceso in pista nel gruppo successivo a quello dell’italiano.

L’appuntamento con gara #3 da Berlino è per le ore 19:00.

Classifica:

Immagine copertina: Formula E

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

Formula E | Berlino: Vergne stacca Günther e si prende la pole di gara #3 3
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE