Formula E | Berlino ePrix 2021, Gara 2, De Vries: “Abbiamo avuto fortuna, ma abbiamo fatto una gara incredibile”

Seguono le dichiarazioni di Nyck De Vries, ottavo classificato nel secondo ePrix di Berlino 2021 e Campione del Mondo Formula E 2020/2021

Nyck De Vries è il primo Campione del Mondo della Formula E, avendo vinto il titolo della Season 7 grazie all’ottavo posto nell’ultimo round stagionale di Berlino, in una gara che l’ha visto grande protagonista per tutta la sua durata.

Partito 13°, al via De Vries riesce ad evitare di rimanere coinvolto nell’incidente tra Mitch Evans ed Edoardo Mortara, bravo e fortunato ad evitare di colpire la Venturi dello svizzero, passando nello spazio tra la vettura e il muro alla sua destra per una questione di centimetri.

Dopo l’interruzione della gara De Vries guadagna un’altra posizione dopo l’incidente di Jake Dennis in curva 1, con il pilota della BMW che finisce a muro nel tentativo di attaccare Sébastien Buemi. De Vries sale così in 10° posizione, anche grazie al sorpasso su Alex Lynn arrivato prima dell’esposizione della Full Course Yellow per rimuovere la vettura dell’inglese.

Alla ripartenza De Vries si libera subito di Sergio Sette Camara per la nona posizione, prima di andare ad attivare il suo primo Attack Mode a 32 minuti dal termine. L’olandese sale poi al settimo posto nel giro seguente, approfittando dei passaggi in Attack Mode di Buemi e Pascal Wehrlein.

De Vries attiva il secondo Attack Mode a 20 minuti dal termine, salendo poi in sesta posizione superando Wehrlein, che a sua volta aveva già finito la sua potenza extra. Nel giro seguente Vandoorne lo lascia passare per la quinta posizione, passando poi anche Lotterer per la quarta posizione approfittando degli ultimi secondi del suo Attack Mode.

Dopo la neutralizzazione per via dell’incidente tra Lucas Di Grassi e Antonio Félix Da Costa, che ha costretto il pilota portoghese al ritiro, a 10 minuti dal termine De Vries attiva il FanBoost per attaccare e superare Alexander Sims alla curva 1 per il terzo posto con un sorpasso molto deciso che lascia la porta aperta a Lotterer per infilarsi: De Vries si difende in curva 2 dal tedesco della Porsche, lasciando aperta la porta a Sims all’interno che torna in terza posizione; arriva anche Vandoorne, con i due della Mercedes che mettono Lotterer a sandwich arrivando verso curva 3, i tre che si toccano leggermente con Vandoorne che sfrutta la traiettoria interna per guadagnare la posizione davanti a Lotterer, con De Vries che viene scavalcato anche da Wehrlein e finisce in settima posizione.

A due minuti dal termine De Vries cerca uno spazio su Wehrlein in curva 5, ma il tedesco chiude la porta e i due arrivano al contatto, con l’olandese che danneggia il suo sterzo.

All’ultimo giro De Vries viene tamponato da Jean-Éric Vergne, con Sam Bird che ne approfitta per portarsi in settima posizione. De Vries taglia il traguardo in ottava posizione, quanto gli basta per diventare Campione del Mondo della Formula E, regalando anche il titolo costruttori alla Mercedes, che festeggia una fantastica doppietta.

De Vries è diventato il più giovane campione nella storia della Formula E, chiudendo il campionato con 99 punti contro i 92 di Mortara, i 91 di Dennis e i 90 di Evans, tutti coinvolti in incidenti nell’ultima gara della Season 7.

De Vries ha commentato così la sua gioia iridata: “Sono senza parole. Voglio dire, è stata una stagione veramente dura con alti e bassi, e alla fine si è decisa all’ultima gara. Sono così contento che mi sia bastato per vincere il titolo. Penso che abbiamo avuto molta fortuna dalla nostra parte oggi, considerando tutto quello che è successo in gara. Sono contento che tutti stiano bene dopo l’incidente della partenza. Abbiamo guidato una gara incredibile con un ottimo passo e sono molto contento per la squadra: non solo abbiamo vinto il campionato del mondo piloti, ma anche il titolo a squadre. La squadra ha lavorato duramente in questa stagione e questa è la ricompensa che ci meritiamo”.

Fonte: mercedes-benz.com

Immagini: Twitter / Mercedes-EQ Formula E Team

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM