Formula E | Berlino ePrix 2021 – Anteprima

La capitale tedesca ospita il finale della Season 7 di Formula E, con un double header in cui può succedere di tutto

La Formula E si appresta a incoronare il campione della Season 7 in occasione del double header dell’ePrix di Berlino, che andrà in scena nel weekend di ferragosto e concluderà la stagione con il 14° e 15° round del campionato.

Come avvenuto l’anno scorso, la capitale tedesca ospita il finale della serie Full Electric sul circuito di Tempelhof, teatro dei sei round finali della Season 6 dopo l’interruzione causata dalla pandemia di Covid-19. Il gran finale della passata stagione ha incoronato Antonio Félix Da Costa come nuovo campione, dopo aver vinto i primi due dei sei ePrix in programma, consolidando la vittoria del titolo dopo il secondo posto nel quarto ePrix alle spalle del suo compagno di squadra della DS Techeetah Jean-Éric Vergne, in quello che può considerarsi un passaggio di consegne tra i due campioni.

I due ePrix di Berlino si disputeranno sul classico disegno da 2,25 km con dieci curve che nei due giorni di gare vedrà i piloti percorrerlo in entrambi i sensi di marcia, come avvenuto anche l’anno scorso: nella gara del sabato si andrà in senso antiorario, mentre alla domenica si girerà in senso orario, cosa che si verificherà per la prima volta in un double header di Formula E.

La Season 7 di Formula E verrà ricordata come la più equilibrata di sempre, con ben 18 piloti ancora matematicamente in lizza per il titolo a due gare dal termine! In testa al campionato troviamo nuovamente Nyck De Vries, capace di riscattarsi nel doppio appuntamento di Londra con due secondi posti dopo alcune gare sottotono per se e per la Mercedes, che nel secondo ePrix poteva vedere anche Stoffel Vandoorne ottenere un gran risultato prima che venisse tamponato da Oliver Rowland.

I due ePrix di Londra hanno visto i piloti inglesi fare man bassa di successi, con Jake Dennis vincitore di Gara 1 e Alex Lynn capace di conquistare la sua prima vittoria in Formula E in occasione di Gara 2, ereditando il successo dopo la squalifica di Lucas Di Grassi, colpevole di non aver scontato un Drive Through dopo un’infrazione commessa in pit lane durante un periodo di Safety Car, nel quale si era portato in testa alla gara non fermandosi però completamente davanti al suo box prima di ripartire, come previsto da regolamento.

Tra i piloti più attesi nella lotta al titolo c’è sicuramente Robin Frijns, secondo in campionato a sei punti dal suo connazionale olandese De Vries, nonostante sia ancora a secco di vittorie durante la Season 7. Inoltre, Frijns si è già tolto dal mercato piloti rinnovando il contratto con la Envision Virgin Racing anche per la prossima stagione.

Anche Mitch Evans ha ufficializzato il suo rinnovo con la Jaguar durante la scorsa settimana. Il rinnovo su scala pluriennale di Evans, reduce da un terzo posto nell’ultimo ePrix di Londra e attualmente settimo in campionato, combacia con la volontà della Jaguar di proseguire in Formula E anche con l’arrivo della nuova Gen3, con la casa inglese che attualmente vede anche Sam Bird in piena corsa per il titolo, data la sua terza posizione in campionato a 14 punti di distacco dal leader, affiancato dal Rookie Jake Dennis.

Il double header di Berlino vedrà l’addio dalla Formula E di BMW e Audi in via ufficiale, in merito alla decisione presa da entrambe le case tedesche ben prima che iniziasse la Season 7. Se la casa di Ingolstadt abbandonerà in via ufficiale la Formula E per dedicarsi ad altre discipline, BMW continuerà a supportare il team Andretti anche nella prossima stagione, con il team americano che continuerà ad usare il powertrain avuto a disposizione in questa stagione.

I due ePrix di Berlino verranno trasmessi in diretta tv da Sky Sport e Canale 20, con l’emittente pay-per-view che trasmetterà tutto su Sky Sports Action, mentre la rete Mediaset trasmetterà in tv solo la gara, con il resto del programma live sul sito Sportmediaset.it. Le prove libere, invece, saranno trasmesse live sul canale YouTube ufficiale della Formula E; a differenza degli altri double header visti sin qui, in entrambe le giornate si disputeranno due sessioni di prove libere al mattino, dato il diverso senso di marcia del circuito di Tempelhof tra un giorno e l’altro.

2021 Berlin ePrix – Berlino
Round 14 & 15
14 & 15 Agosto

Formula E Berlin ePrix

INFO CIRCUITO

  • Lunghezza circuito: 2,35 km
  • Curve: 10
  • Tempo di gara: 45 minuti +1 giro
  • Senso di marcia: antiorario (sabato 14) & orario (domenica 15)

PROGRAMMA

Venerdì 13 Agosto

  • h 16:55 – Prove libere 1, YouTube

Sabato 14 Agosto

  • h. 7:55 – Prove libere 2, YouTube
  • h. 9:45 – Qualifiche, Sky Sports Action & Sportmediaset.it
  • h. 13:30 – ePrix di Berlino 2021, Sky Sports Action & Canale 20

Domenica 15 Agosto

  • h. 7:55 – Prove libere 1, YouTube
  • h. 9:25 – Prove libere 2, YouTube
  • h. 11:15 – Qualifiche, Sky Sports Action & Sportmediaset.it
  • h. 15:00 – ePrix di Berlino 2021, Sky Sports Action & Canale 20

Immagine: Formula E Media – Courtesy of Formula E

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM