Formula E | Approvato il calendario per la stagione 2021/2022

Il World Motor Sport Council ha approvato il nuovo calendario per la prossima stagione. Si torna in Canada e in Cina, esordio per Sudafrica e Corea del Sud

Alla vigilia dell’ePrix di New York, il World Motor Sport Council si è riunito a Monaco per il FIA Conference 2021, prendendo alcune decisioni in merito ai campionati nell’orbita della Federazione. Oltre ad alcune direttive tecniche e sportive per la Formula E, è stato reso noto il calendario per la stagione 2021/2022 della serie elettrica, l’ottava della storia.

Come per le ultime tre edizioni passate, sarà l’ePrix di Diriyah ad aprire il campionato con i primi due round, in programma il 28 e 29 gennaio 2022 e che si svolgeranno sul circuito cittadino di Riyadh. A seguire, la Formula E farà scalo in Messico nel rientrante Autódromo Hermanos Rodríguez per poi volare in Sudafrica, nazione debuttante con l’ePrix di Città del Capo.

L’unica gara di marzo si disputerà in Cina, appuntamento casalingo per NIO 333, ma il tracciato non è stato ancora definito, così come non è stata ancora definita la sede del nono round, in programma il 4 giugno 2022. Successivamente, la Formula E ritornerà in Canada il 2 luglio, cambiando circuito: nell’unica (e finora ultima) apparizione della nazione della foglia d’acero avvenuta nella stagione 2016/2017, i piloti si sono dati sfida a Montréal, mentre l’anno prossimo gareggeranno a Vancouver.

Le due gare doppie di New York e Londra precedono l’ultimo nuovo ingresso in calendario e round conclusivo della stagione 2021/2022, ossia l’ePrix di Seoul in Corea del Sud, terza nazione asiatica ad ospitare la Formula E sin dalla nascita della serie.

Di seguito il calendario provvisorio della prossima stagione:

Formula E | Approvato il calendario per la stagione 2021/2022

Immagini: Twitter / ABB FIA Formula E World Championship

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM