Formula E | André Lotterer lascia DS-Techeetah e firma con Porsche

E’ stata una settimana piuttosto movimentata quella del team cinese DS-Techeetah. Dopo la conquista dei titoli piloti e costruttori nel round finale della Stagione 5 a New York e i festeggiamenti, la squadra campione del mondo ha visto il proprio pilota di punta Jean-Éric Vergne finire al centro di diverse discussioni relative al suo comportamento in gara-1 per alcune sue dichiarazioni via radio giudicate antisportive, mentre quest’oggi André Lotterer, secondo pilota della squadra, ha deciso di lasciare il team con cui ha debuttato nella serie elettrica e corso per i primi due anni. Il plurivincitore della 24 Ore di Le Mans rimarrà nella Formula E e correrà con uno dei marchi tanto attesi per questa sesta stagione, ovvero Porsche.

La Casa di Stoccarda, insieme a Mercedes, compierà il suo debutto in forma totalmente ufficiale il prossimo 22 novembre, nel primo round della stagione 2019/2020 a Dir’iyya, in Arabia Saudita. Porsche ha così già completato la sua line-up, poiché Lotterer sarà al fianco di Neel Jani. I due sono già stati compagni per la Casa tedesca nel WEC, per la sola stagione 2017; anche lo svizzero ha trionfato nella 24 Ore di Le Mans, nel 2016 con l’equipaggio formato anche da Romain Dumas e Marc Lieb.

L’arrivo di Lotterer, in qualche modo, va in controtendenza a quanto si è vociferato durante questi mesi d’attesa per l’arrivo di Porsche, dove molti avevano dato come arrivante Brendon Hartley. A questo punto anche DS-Techeetah rimane con un sedile vacante (e molto appetibile), e chissà che le strade del neozelandese e del team cinese s’incontreranno.

Queste le parole di Lotterer sul suo arrivo in Porsche: “Sono davvero entusiasta di competere con Porsche nel campionato di Formula E per la stagione 2019/2020. Sono stato parte di questa famiglia sin dal 2017 e ho molti bei ricordi dei successi che abbiamo ottenuto, specie lavorando con Neel. Abbiamo guidato insieme nel team Porsche LMP1 nel 2017, e partecipato con Rebellion Racing nel WEC negli ultimi due anni. E’ grandioso che saremo la coppia per il team Porsche in Formula E. Sono pronto per questa nuova avventura e per la futura collaborazione col team”.

Ovviamente Lotterer si è espresso a riguardo anche del suo ex-team: “Ho avuto un periodo magnifico con DS- Techeetah e vorrei ringraziare ogni singolo membro del team per la fiducia che mi hanno dato quando mi sono unito a loro, per tutto il grande lavoro e i momenti indimenticabili che abbiamo avuto. Dopo due anni col team mi hanno offerto una nuova sfida e non ho potuto dire di no. Auguro a tutti il meglio e attendo di battagliare con loro, ma stavolta dall’altra parte della barricata”.

Anche Fritz Enzinger, vice-presidente di Porsche Motorsport, ha voluto augurare il meglio alla sua nuova (ma non troppo) coppia: “Neel e André formano la coppia perfetta per l’anno di debutto in Formula E di Porsche. André è stato un pilota Porsche per tre anni e conosce il team e Neel molto bene. Potremo solo beneficiare dell’esperienza che André porterà dalle sue due passate stagioni in Formula E”.

Lotterer è reduce da due ottavi posti in campionato, ma anche da diverse occasioni sprecate per ottenere il suo primo successo nella serie 100% elettrica, ancora mancante nel suo palmares. C’è memoria anche delle sue battaglie proprio con Vergne, su tutte quella di Santiago del Cile 2018 che ha dato a Techeetah la prima doppietta nella sua storia.
Jani invece ha corso solo due gare con Dragon Racing nel 2017, entrambe a Hong Kong e concluse fuori dalla zona punti, ma spera di scrivere anche il suo nome nell’albo dei vincitori al più presto.

Fonte immagine: fiaformulae.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,690FollowersFollow
Formula E | André Lotterer lascia DS-Techeetah e firma con Porsche 2
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE