Figli famosi: Giuliano Alesi verso la GP3, Hugo Hakkinen molla il colpo

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Il tempo passa, i figli crescono e le prime scelte vengono a galla. Se da un lato c’è Mick Schumacher che si appresta alla seconda stagione in Formula 4 tedesca, altri due figli illustri per motivi diversi nel 2016 affronteranno scelte completamente opposte.

E’ infatti destinato alla GP3 Giuliano Alesi, figlio del grande Jean, che dopo una stagione nella F4 francese conclusa al quarto posto (con tre vittorie su quattro podi totali), nel 2016 dovrebbe approdare nella categoria minore dei weekend di F1. Non si sa ancora con quale team, ma Jean ha fatto sapere dalle colonne di Motorsport.com che le trattative sono in corso per il salto di categoria.

Diametralmente opposta la scelta di Hugo Hakkinen, figlio del leggendario due volte campione Mika, che ha appeso il casco al chiodo a 15 anni. Hugo ha provato la carriera in Kart con anche qualche buon risultato, ma ha capito ben presto che la sua passione era altrove, ovvero dietro ad un pallone da calcio. Saggiamente, Mika ha appoggiato la scelta del figlio senza sforzarlo ulteriormente, come ogni padre dovrebbe fare.

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci