FIA Motorsport Games 2022, Turismo: Magnus (Belgio) si conferma nella gara di qualifica

di Federico Benedusi @federicob95
30 Ottobre 2022 - 12:06

Assolo del pilota belga e pole position per la finale di oggi pomeriggio, Coronel e Young si confermano alle sue spalle


La gara di qualifica della categoria Turismo ai FIA Motorsport Games di Le Castellet ha confermato quanto già visto nelle prove ufficiali di ieri pomeriggio. Gilles Magnus (Belgio) è il pilota da battere e nella finale che si disputerà tra qualche ora avrà una concreta possibilità di migliorare il piazzamento conquistato tre anni fa a Vallelunga.

Magnus ha guidato la corsa dalla pole position fino al traguardo, precedendo nuovamente quel Tom Coronel (Olanda) che tanto si era avvicinato sul giro secco ma poco lo ha potuto impensierire sul passo dei 25 minuti della manche di qualifica.

Terza posizione col brivido per Jack Young (Irlanda), che ha cercato di dare battaglia a Coronel nei primi giri ma poi ha dovuto chinare il capo con la determinazione a riprovarci quando ci saranno le medaglie in palio. Il pilota ufficiale di Jas Motorsport Honda è stato colpito da una penalità di cinque secondi per ripetute violazioni di track limits, ma le battaglie alle sue spalle gli hanno consentito di scavare il solco necessario in extremis.

Dalla lotta per il quarto posto è emerso vincitore Teddy Clairet (Francia) al volante della Peugeot 308 sfruttando una sanzione inflitta a Isidro Callejas (Spagna), penalizzato a sua volta di cinque secondi per avere causato una collisione. Callejas è così finito alle spalle anche di Ignacio Montenegro (Argentina), con il quale si è a sua volta battuto nei primi giri.

Sfortuna per la Svezia e per Andreas Bäckman, fermato all’ottavo giro da un problema meccanico sulla sua Audi mentre viaggiava comodamente in quarta posizione, la stessa raggiunta nelle prove ufficiali. La terza forza del campionato scandinavo dovrà quindi recuperare dal 15° posto in finale. Una penalità per track limits ha vanificato anche il buon 11° posto di Giacomo Ghermandi (Italia), scivolato alla fine 14°.

Alle 14:30 il verdetto finale della categoria Turismo, con la gara conclusiva sulla distanza di mezzora.

Classifica:

FIA Motorsport Games 2022, Turismo: Magnus (Belgio) si conferma nella gara di qualifica

Immagine copertina: fiamotorsportgames.com