Ferrari Challenge Europe – Tabacchi e Kirchmayr sbancano Imola

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Imola, 5 luglio 2020 – Con una perentoria doppietta, Emanuele Maria Tabacchi sigilla nel migliore dei modi il suo primo weekend nel Trofeo Pirelli, ponendo le basi per un primo tentativo di fuga in classifica. Il pilota di Rossocorsa ha conquistato un successo autorevole anche in Gara-2 dopo la pole position record del mattino. Un weekend ugualmente trionfale per Matúš Vyboh, anche lui due volte sul gradino più alto del podio di Imola nel Trofeo Pirelli Am.

Nella Coppa Shell, successo inatteso per Ernst Kirchmayr che ha approfittato di un rallentamento all’ultimo giro di Grouwels, il quale stava bissando la vittoria ottenuta ieri. Tra gli Am, invece, l’impresa è riuscita a Michael Simoncic, autore della sua prima doppietta nel Challenge Europe.

Trofeo Pirelli. Dopo la pole position da record conquistata in mattinata, Emanuele Maria Tabacchi bissa il successo e tenta un primo allungo nella classifica assoluta. Il campione in carica del Trofeo Pirelli Am ha ripetuto l’andamento della gara di ieri, andando in fuga già nei primi metri prima di controllare il vantaggio accumulato sugli inseguitori, impegnati a darsi battaglia per la seconda posizione. A spuntarla è stata Fabienne Wohlwend, la quale ha avuto la meglio su Thomas Neubauer (Charles Pozzi – Courage) che era stato bravo a superarla a inizio gara. Il francese, scavalcato dalla pilota di Octane 126 nel corso del nono giro, ha difeso nel finale l’ultimo gradino del podio dagli attacchi di Michelle Gatting (Niki Hasler). Il giro più veloce della corsa è stato siglato da Tabacchi in 1:44.024.

Nel Trofeo Pirelli Am, Matúš Vyboh (Scuderia Praha) ha replicato la vittoria conquistata in Gara-1, imponendosi su Frederik Paulsen e Olivier Grotz. Il pilota slovacco, autore anche della pole position, ha approfittato dell’intenso duello tutto in famiglia tra i due piloti di Formula Racing per tagliare il traguardo indisturbato. Ai piedi del podio ha chiuso “AC” (Rossocorsa), seguito da Roman Ziemian (Octane 126).

Coppa Shell. Ernst Kirchmayr (Baron Motorsport) ha festeggiato la prima vittoria stagionale nel Ferrari Challenge, dopo il secondo posto conquistato in Gara-1. Un successo giunto negli ultimi istanti di gara quando Roger Grouwels (Kroymans Automotive), avviato verso la doppietta, ha rallentato vistosamente, chiudendo al sesto posto assoluto, quarto di classe. Ad accompagnare il pilota austriaco sul podio Fons Scheltema (Kessel Racing) e Alex Sartingen (Lueg Sportivo).

Nella Coppa Shell Am doppietta per Michael Simoncic (Baron Motorsport) che ha dato continuità alla prestazione di sabato pomeriggio. Primo podio dell’anno anche per Laurent De Meeus (HR Owen), secondo al traguardo, mentre “Alex Fox” (SF Grand Est Mulhouse) si è confermato molto competitivo dopo la seconda piazza di ieri, transitando al terzo posto sotto la bandiera a scacchi. Thomas Gostner, autore della pole position, non ha preso il via della corsa, dal momento che non è stato possibile per la squadra ripristinare la vettura dopo l’incidente occorso proprio durante la qualifica, senza alcuna conseguenza per il pilota.

Classifiche. Il primo appuntamento stagionale permette la definizione delle classifiche di campionato. Nel Trofeo Pirelli comanda Tabacchi con 34 punti, nel Trofeo Pirelli Am Matúš Vyboh con 33; nella Coppa Shell il leader è Ernst Kirchmayr con 28 punti, mentre nella Coppa Shell Am Michael Simoncic guida il gruppo a quota 35.

Prossimo round. Il Ferrari Challenge tornerà in pista tra due settimane sul circuito di Barcellona, mentre sarà possibile rivivere le emozioni del weekend imolese sul canale 207 di Sky Sport martedì sera, a partire dalle 20:00.

Immagine di copertina: Ferrari Races Media Center

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

Drop the Gate | Puntata #36

Ascolta qui la 36esima puntata di Drop the Gate, il podcast su Supercross e Motocross firmato P300.it con le voci di Andrea...

CONDIVIDI

ALTRI DALL'AUTORE