Felipe Massa: “Il mio tempo da servo è finito!”

Felipe Massa, è risaputo, ha aperto un nuovo capitolo della sua vita agonistica, chiudendo definitivamente quello in Ferrari, con una dichiarazione decisamente forte: “Diciamo così: il mio tempo da servo è finito! La Williams vuole che io abbia un ruolo da leader”. “In una squadra, capita che tu debba fare cose che non capisci al momento. Ma non sei un pilota se non riesci a vincere”.

“Sono felice, è vero. Sono contento che sia andata così. Può anche essere un colpo di fortuna… Ma la monoposto va bene. Il primo passo verso il successo è che la Williams ha cambiato i motori, scegliendo i Mercedes. Sento che la FW36 è forte e sono desideroso di vincere di nuovo”.

Sull’incidente di ieri, ha dichiarato: “Sono chiaramente molto deluso, avevo la monoposto che poteva andare a podio, ma l’incidente mi ha rovinato la gara. Ho cercato di partire con calma, senza prendere rischi, ma sono stato preso da Kobayashi, che non ha frenato, e non potevo evitare quest’incidente”.

“È un peccato, ma ci sono molti lati positivi che possiamo prendere in considerazione, per quello che riguarda il ritmo e l’affidabilità, quindi sto già pensando alla prossima gara e a fare un buon risultato”.

 

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,690FollowersFollow
Felipe Massa: "Il mio tempo da servo è finito!" 2
Alessandra Leoni
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP e Superbike sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere.

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE