F4 UAE | Viktoria Blokhina completa la line up di PHM Racing in collaborazione con R2Race

Formula 4
Tempo di lettura: 2 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
12 Dicembre 2022 - 23:47
Home  »  F4

La giovane pilota russa sarà nuovamente presente nella F4 UAE con i due team in collaborazione tra loro nella serie.

La PHM Racing completa la propria line up nella F4 UAE con l’arrivo di Viktoria Blokhina, che disputerà la propria seconda stagione nella serie rimanendo nel team tedesco ma in collaborazione con la R2Race, formazione con sede a Dubai che esordisce nella serie nel 2023.

Viktoria Blokhina viene da un 2022 trascorso tra la F4 UAE e la Formula 4 Italiana, senza però mai riuscire ad ottenere dei punti iridati; nella F4 UAE Blokhina ha gareggiato con i colori della 3Y Technology by R-ace GP chiudendo il campionato al 37° posto con un 19° posto ottenuto ad Abu Dhabi come miglior risultato ottenuto, mentre nel campionato italiano ha sposato la causa della PHM Racing, terminando la stagione al 34° posto e con un 12° posto al Red Bull Ring come miglior piazzamento.

Viktoria Blokhina ha commentato così la propria partecipazione alla prossima stagione della F4 UAE: “Per me questo è il secondo anno nel campionato degli Emirati Arabi Uniti, quindi il mio obiettivo è quello di entrare nella top 10 e, naturalmente, acquisire ancora più esperienza in gara. Non vedo l’ora”.

Roland Rehfeld, Team Manager di PHM Racing, ha aggiunto: “Sono felice che Vika continuerà con noi negli Emirati Arabi Uniti 2023. Grazie mille ad Alessandro e al suo team R2Race per la collaborazione e per mettere insieme un buon programma negli Emirati Arabi Uniti per lei. Vika conosce Dubai e Yas Marina già dalla scorsa stagione; vedo un buon potenziale in lei e può essere continuamente nella Top10 in F4 UAE di quest’anno”.

Alessandro Tonoli di R2Race da così il benvenuto a Blokhina nella propria formazione: “Siamo felici di avere Vika con noi per la nostra prima stagione in F4 UAE. Ho già lavorato con lei nella scorsa stagione, sono sicuro che con l’esperienza maturata quest’anno saprà fare molto bene. Siamo inoltre orgogliosi di collaborare con Roland e PHM Racing”.

Immagine: acisport.it

I Commenti sono chiusi.