F4 UAE | Robert De Haan disputerà il finale di stagione con Pinnacle Motorsport

Formula 4
Tempo di lettura: 3 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
2 Febbraio 2022 - 21:40
Home  »  F4

Il giovane olandese disputerà gli ultimi tre round della F4 UAE con il team irlandese affiancando Jef Machiels, che sostituirà Jules Castro negli ultimi tre appuntamenti del campionato.


Pinnacle Motorsport è pronta ad allargare la propria partecipazione al campionato di F4 UAE presentandosi con due monoposto dal prossimo appuntamento della stagione 2022, in programma in questo fine settimana a Dubai per il secondo dei tre round consecutivi che si disputeranno tra le varie configurazioni del Dubai Autodrome.

Una delle due monoposto della scuderia irlandese sarà affidata a Robert De Haan, 15 enne pilota olandese che farà così il proprio debutto nella F4 UAE nel weekend di Dubai. De Haan utilizzerà queste gare per prepararsi al meglio alla sua prima stagione intera in un campionato europeo di Formula 4, finanziatogli dal premio ottenuto con la vittoria del FEED Racing, un contest ideato da Patrick Lemarie e Jacques Villeneuve volto a scovare le giovani promesse del motorsport.

Nel 2021 De Haan ha gareggiato in Inghilterra nel campionato Ginetta Junior Championship, vincendo la classifica destinata ai Rookie e chiudendo il campionato al quarto posto con 507 punti, con un bottino di tre vittorie e nove podi. Successivamente ha anche assaggiato il mondo delle monoposto partecipando al round conclusivo della Formula 4 Italiana a Monza e della ADAC Formula 4 tedesca al Nürburgring, in entrambe le occasioni con la Van Amersfoort Racing, dove De Haan è riuscito a mettersi in mostra: nella serie italiana è riuscito ad ottenere un’ottima 13° posizione nella conclusiva Gara 3, mentre nel campionato tedesco De Haan ha chiuso le tre gare a punti ottenendo anche due quinti posti, approfittando anche del minor afflusso di piloti presenti al via rispetto al campionato italiano.

John O’Hara, Team Director della Pinnacle Motorsport, ha accolto così De Haan nella sua squadra: “Robert sarà una grande aggiunta alla line up di Pinnacle Motorsport nella F4 UAE. Ha già una lunga lista di successi alla sua giovane età e speriamo di aggiungerne altri al suo palmares nei prossimi 3 weekend”.

Al fianco di De Haan ci sarà Jan Machiels, che prenderà il posto del suo connazionale belga Jules Castro in quello che sarà il suo esordio nelle gare in monoposto. Castro ha disputato a sua volta le proprie prime gare in carriera con le monoposto nei due appuntamenti iniziali della serie ad Abu Dhabi e Dubai, ottenendo un 13° posto nella Gara 3 di Yas Marina come miglior risultato della sua esperienza nella F4 UAE.

Immagine: Instagram / Robert De Haan

SITI PARTNERS

Parlando di Sport