F4 UAE | Luke Browning gareggerà con Hitech GP nel secondo round di Dubai

Il pilota inglese debutterà nella F4 UAE sostituendo Ollie Gray nel terzo round del campionato a Dubai.


La F4 UAE è pronta a tornare in azione in questo fine settimana per il terzo appuntamento della stagione 2022 nuovamente a Dubai, questa volta nella configurazione Grand Prix course da 5,37 km presente nel Dubai Autodrome.

Il terzo round della serie vedrà alcuni volti nuovi pronti a darsi battaglia in pista, su tutti Luke Browning, che debutterà nella F4 UAE a Dubai con la Hitech GP sostituendo il proprio connazionale britannico Ollie Gray, protagonista nei primi due appuntamenti della serie conquistando anche un podio nel round inaugurale ad Abu Dhabi. Nel weekend di Dubai Browning affiancherà Alex Dunne, regolarmente confermato dalla scuderia inglese.

La presenza di Browning nella F4 UAE arriva il giorno dopo l’annuncio del suo ingaggio da parte della stessa Hitech GP per la prossima stagione della GB3 Championship, dove il pilota inglese gareggerà nel 2022 affiancato da Bryce Aron e Cian Shields.

Browning viene da un 2021 vissuto da protagonista nella ADAC Formula 4 tedesca, dove ha chiuso il campionato al terzo posto con 220 punti e un bottino di due vittorie e otto podi, risultando il migliore tra i piloti della US Racing nella serie tedesca. A inizio 2021 l’inglese ha disputato anche il primo round della Formula 4 Italiana a Le Castellet, ottenendo anche un podio in Gara 2.

Non solo Browning, ma tra i volti nuovi presenti a Dubai ci sarà anche Valerio Rinicella, 15 enne pilota romano gestito da Giancarlo Fisichella e che farà il proprio debutto in monoposto con la MP Motorsport, dove prenderà il posto dell’olandese Rik Koen, presente nei primi due round della serie.

Tra i piloti italiani che ci gareggeranno a Dubai ci sarà anche Andrea Kimi Antonelli, che tornerà in pista come da programma nel terzo round del campionato prendendo il posto di James Wharton nell’Abu Dhabi Racing by Prema, per poi lasciare l’abitacolo a Conrad Laursen negli ultimi due round del campionato.

Immagine: Instagram / Luke Browning

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS

MXGP | GP Spagna 2022 – Anteprima