F4 UAE | James Piszcyk si unisce ad Hitech GP per la stagione 2023

di Daniele Botticelli @DBDeiman
11 Novembre 2022 - 10:29

Il pilota australiano diventa il terzo pilota selezionato dalla scuderia inglese per la prossima stagione di Formula 4, partecipando sia alla F4 UAE che alla British F4.

La Hitech GP continua a comporre la propria line up per i campionati di F4 UAE e British Formula 4, con James Piszcyk che si unisce ai già annunciati Will Macintyre e Kanato Le nella formazione del team inglese.

Il giovane pilota australiano viene da una lunga carriera nel karting prima di passare alla Formula Ford Australiana nel 2021, per poi chiudere la stagione 2022 al secondo posto con 237 punti grazie a cinque podi conquistati, saltando l’ultimo round a Sydney per partecipare ad un test a Snetterton con la stessa Hitech GP.

Piszcyk sarà al volante della Hitech GP già dal Trophy Round di Yas Marina, in programma a fine novembre a supporto del Gran Premio di Abu Dhabi di Formula 1, prima di partecipare poi all’intero campionato di F4 UAE che si svolgerà tra gennaio e febbraio. Dopo l’impegno in Medio Oriente, Piszcyk disputerà anche l’intera stagione della British Formula 4, il cui via è previsto per aprile a Donington Park.

Piszcyk ha commentato così la possibilità di gareggiare con Hitech GP: “É una grande opportunità per me entrare a far parte di una squadra capace di vincere dei campionati (la British F4 2022 con Alex Dunne, ndr.). Sarà fantastico combattere e sfidare una dei piloti molto competitivi, e sono davvero entusiasta di intraprendere il mio prossimo capitolo nelle corse”.

Dominic Stott, Team Manager di Hitech GP nella Formula 4, ha accolto così il proprio nuovo pilota: “È fantastico poter dare il benvenuto a Jim nella squadra ad Abu Dhabi alla fine di questo mese e per la stagione 2023. Attraversare l’oceano è un grande impegno e questo è il passo successivo ideale da fare per progredire. Avere Jim a bordo è un altro segno di dove miriamo ad essere nel nuovo anno”.

Immagini: Twitter / Hitech GP